•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 28 ottobre, 2014

articolo scritto da:

I consigli di Monti a Renzi: “Più fatti contro evasione e meno attacchi all’Ue”

monti

Più fatti contro l’evasione e meno attacchi all’Ue. Mario Monti, ospite ad Agorà, dà qualche consiglio al premier. “Renzi vive di conflitti vincenti, per guadagnare consenso. Questo è un errore: è inutile creare tutti i giorni un conflitto, se non per salire nei consensi. Gli consiglierei di rafforzare i conflitti contro evasione e corruzione, anche perdendo consensi nella holding Nazareno. Gli consiglierei invece di attenuare il conflitto nei confronti dell’Europa, la narrativa di Renzi sull’Europa è semplicemente sbagliata”

mario monti

“Renzi -ha aggiunto Monti- ha ragione nell’atteggiamento con i sindacati. Trenta anni fa si pensava in Italia che la sovranità risiedesse nella fabbrica. Rumor si dimise di fronte ad uno sciopero generale. Renzi afferma una tesi che condivido: la capacità di fare leggi di interesse generale è di esclusiva competenza di governo e Parlamento. Per le questioni del mercato del lavoro, credo la trattativa principale debba essere tra sindacati e imprenditori, il governo deve solo favorire una soluzione. Quanto alla legge di stabilità, è ancora materia tra governo e parlamento”, ha concluso l’ex presidente del Consiglio.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: