•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 31 ottobre, 2014

articolo scritto da:

Forza Italia “Berlusconi sia nominato senatore a vita”

Berlusconi sui "forconi"

Berlusconi senatore a vita. E’ il risarcimento chiesto da Forza Italia per la “decisione indecente con cui il Senato estromise Berlusconi da legittimo rappresentante nelle istituzioni di dieci milioni di italiani”.

berlusconi

“La decisione del Tar sul caso De Magistris è un colpo terrificante, già adesso, prima ancora della decisione della Corte Costituzionale, all’indecente decisione con cui il Senato estromise Berlusconi da legittimo rappresentante nelle istituzioni di dieci milioni di italiani. Dimostra l’assoluta volontà antidemocratica del Pd che guidò il galoppo di bufali per calpestare la dignità del leader dell’opposizione procedendo alla sua liquidazione morale, politica, umana” scrive Il Mattinale, la nota politica redatta dallo staff del gruppo Forza Italia della Camera. “Ora – si legge – il tribunale amministrativo regionale ha accolto il ricorso del sindaco di Napoli De Magistris, per una volta in vita sua garantista ovviamente pro domo sua, e lo ha reinsediato in attesa del responso della Consulta”. “Sia chiaro: qualunque sia la decisione della Corte, Berlusconi non potrà riavere il suo seggio, perché le decisioni del Senato sono inappellabili. Ma questo renderebbe l’ingiustizia irrimediabile, salvo la sua immediata nomina a senatore a vita. Anzitutto perché Berlusconi lo merita, ma almeno come risarcimento del torto”, conclude Il Mattinale.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: