•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 4 gennaio, 2015

articolo scritto da:

Vigili assenti, il ministro Madia promette sanzioni

rinnovo contratto statali, jobs act ministro pubblica amministrazione marianna madia

Il caso delle “assenze” dei vigili di Roma nella notte di Capodanno, continua a far discutere. Sul tema è intervenuto il ministro della Pubblica Amministrazione Marianna Madia, che in un’intervista a Repubblica ha dichiarato: “È capitata una cosa che non doveva succedere e qualcuno dovrà pagarne le conseguenze. Ci vuole un’analisi in tempi rapidissimi sulle responsabilità ma una cosa è chiara: se non finirà con qualche sanzione vuol dire che va cambiata la legge”.

La titolare della Pa conferma anche la volontà del governo di passare dalle Asl all’Inps il controllo fiscale sulle assenze per malattia dei dipendenti pubblici. “Non è una decisione presa sull’onda emotiva di queste ore”, precisa, al Senato c’è “già un emendamento del governo” in tal senso al ddl sulla pubblica amministrazione: “Comporterebbe risparmi ed efficienze visto che l’Istituto nazionale di previdenza ha un sistema digitalizzato che funziona molto bene”.

ministro pa marianna madia

Ma questi provvedimenti emergenziali vengono bocciati sonoramente da Roberto Alesse, presidente della Commissione di garanzia sugli scioperi. “Le solite misure d’emergenza in questo caso non servono; siamo davanti al collasso del sistema e bisogna mettersi intorno a un tavolo per risolvere la questione una volta per tutte” spiega Alesse in un’intervista a Qn. “Il caso dei vigili urbani di Roma è la punta di un iceberg”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: