•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 21 gennaio, 2015

articolo scritto da:

Marino: “M5S chiede mie dimissioni? Sono come la mafia”

Il sindaco di Roma Ignazio Marino

Il sindaco di Roma Ignazio Marino contro il Movimento 5  stelle. E con toni durissimi. “Sono le stesse richieste che facevano il signor Carminati e il signor Buzzi che al momento sono agli arresti per un reato molto grave, quello di associazione mafiosa. Il Movimento 5 Stelle sperando di accogliere in questo modo maggiore consenso fa le stesse richieste della mafia, cioè che gli onesti vadano a casa”.

Questo il commento del sindaco Ignazio Marino alla richiesta di dimissioni avanzata dal Movimento 5 Stelle dopo l’inchiesta su Mafia Capitale. Il sindaco ha parlato dopo aver presentato le nuove linee guida per appalti e contratti. “Un pacchetto di misure che abbiamo voluto fortemente con l’assessore alla Legalità e Trasparenza Alfonso Sabella. Nuove regole che garantiscono alle romane e ai romani trasparenza e controllo su affidamenti e gare d’appalto. Per dimostrare con i fatti che quel “Mondo di mezzo” è finito per sempre“.

 

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: