•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 12 maggio, 2014

articolo scritto da:

Renzi: “Avanti con Expo, fermeremo i delinquenti, non i lavori”

Matteo Renzi ha le idee chiare, come sempre. Il Presidente del Consiglio ha infatti chiarito come i recenti scandali emersi sull’Expo di Milano del prossimo anno non comporteranno uno stop ai lavori. “L’Expo è una grandissima opportunità e io preferisco perdere qualche punto nei sondaggi piuttosto che fermare questa occasione di investimenti per l’Italia. Si fermano i delinquenti ma non i lavori” ha detto il premier.

In tanti mi dicono “non mischiare la tua faccia che è pulita con questi – ha aggiunto Renzi -. Io preferisco rischiare di perdere qualche punto nei consensi e non perdere una grande opportunità. Non si devono fermare lavori, si devono fermare delinquenti”.

Il premier ha poi assicurato di avere “grande fiducia nel commissario unico Giuseppe Sala” e ha ufficializzato la nascita di una task force guidata da Raffaele Cantone, il magistrato da poco nominato ai vertici dell’Autorità nazionale anti-corruzione.

Il segretario Pd torna poi sull’importanza dell’appuntamento che coinvolgerà il capoluogo lombardo il prossimo anno: “L’Expo è importantissimo e il mio governo ha chiesto a diversi Paesi di partecipare: guai se le cose non fossero perfette per l’apertura. La nostra parte politica – sottolinea Renzi – non c’entra nulla con questi scandali, che coinvolgono persone protagoniste della vecchia tangentopoli. Molte cose sono aria fritta, in tutte le cose con riguardano appalti ci sono delle telefonate, è la vita. Guai se le cose non fossero perfette per il giorno dell’apertura”.

Parole su cui non si trova d’accordo il Movimento 5 Stelle, che invece vorrebbe l’immediato stop dei lavori, come scrive in una nota il M5S lombardo: “Expo ci lascerà solo un’eredità di opere inutili e incompiute, oltre a un buco nel bilancio comunale, regionale e statale. È una grande opera nata morta, tenuta artificialmente in vita per interessi economici di pochi, alcuni illeciti come sta dimostrando l’azione della magistratura, e ad alto rischio di infiltrazioni criminali. Va fermata subito”.


Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: