•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 20 maggio, 2014

articolo scritto da:

Europee, Grillo e Vespa a Porta a Porta Leader M5S alla conquista dei moderati

Tanto tuonò che piovve. Grillo e Vespa per una puntata di Porta a Porta. Deluso chi aspettava particolari colpi di scena. Grillo e Vespa sono andati l’uno incontro all’altro, cedendo su parte delle loro peculiarità.

Grillo ha dichiarato sin da subito l’obiettivo della sua partecipazione: “dimostrare che non sono né Stalin né Hitler“. Vespa ha concesso al leader del Movimento 5 Stelle ampi spazi per le risposte. “Sono venuto qua per una mossa politica, mi rivolgo a persone che hanno già un pregiudizio per tranquillizzarle. Sono uno che grida, sono arrabbiato. Ma la mia rabbia è il sogno di 10 milioni di italiani”. Ha attaccato il premier in carica “Renzi è stato messo lì dai poteri forti ed economici. Scomparirà”. E spiegato quello che secondo lui è un criterio di scelta verso le elezioni europee di domenica 25 Maggio: la sincerità.

Sui contenuti Grillo ha ripetuto concetti già espressi in altre occasioni. Niente alleanze. Il M5S è alleato “con gli italiani. Le larghe intese e la criminalità hanno distrutto il paese. Non accettiamo compromessi”. Sottolinea l’importanza politica del voto di domenica e scandisce “o noi o loro”.

grillo e vespa per porta a porta lunedì 19 maggio 2014 elezioni europee

Grillo non risparmia Vespa: “Tu non sei un giornalista, sei un pacchetto. Tu sei in pensione ma vendi un pacchetto”. Il dopo elezioni? Grillo preconizza: “il Movimento vincerà e poi diremo che Napolitano non rappresenta più questa Repubblica” e neppure Renzi. “Siamo già la prima forza politica del Paese”.

Ascolti Grillo a Porta a Porta- Ottimi gli ascolti della puntata di Porta a Porta con Grillo: 3 milioni 165mila spettatori, per uno share del 23.75%. Nel dettaglio, però, la prima parte di Porta a Porta con la sola intervista a Beppe Grillo ha ottenuto il 26.88% con 4 milioni 276mila spettatori, mentre la seconda parte con Lucia Annibali ha ottenuto il 14.24% con 1.271.000 spettatori. Il confronto degli ascolti con Renzi: il premier ospite di Grillo (13 Marzo 2014) ha totalizzato 2,2 milioni di spettatori col 25,1% di share.

 

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: