8 Novembre, Salvini chiama tutti a raccolta a Bologna e apre a Grillo

Pubblicato il 30 Ottobre 2015 alle 10:43 Autore: Redazione
isis salvini

Il 6, 7 e 8 Novembre a Bologna andrà in scena la prima grande manifestazione del centrodestra ‘Liberiamoci e ripartiamo‘ dopo le elezioni europee dello scorso anno.

Si tratta del primo evento politico che sancisce la primazia della Lega di Salvini come leader della coalizione.Il segretario leghista parla della probabile partecipazione alla manifestazione di Silvio Berlusconi. Salvini dice del leader di Forza Italia: “ovviamente è il benvenuto. E io penso proprio che ci sarà”. “Da quel che ho capito lui vorrebbe esserci. Chi non vorrebbe, è perchè ha nostalgia degli inciuci con Renzi e con Monti”.

Sugli altri potenziali alleati, in particolare con riferimento ad Alfano & Co., Salvini parlando col Corriere afferma: “Il problema sono gli inciucisti. Che poi sono quelli che attaccano Renzi solo a parole. Quelli che vogliono tirare a campare. Berlusconi, di certo, non ha bisogno di tirare a campare”.

immagine di propaganda dell'iniziativa promossa da salvini a bologna l'8 novembre 'liberiamoci e ripartiamo'

8 Novembre, Salvini: chiesto incontro a Grillo

“Sono disponibile – dice Salvini – a parlare con tutti e di tutto. Chi vuole parlare dei messaggi che vogliamo far partire, non ha che da chiamarmi. Ci vediamo e ne discutiamo. Su questo non possono esserci alibi. La piazza è aperta a tutti tranne che a quanti ancora sostengono il governo Renzi. Io più di una volta ho chiesto un incontro sulle idee anche allo stesso Grillo. Loro, non hanno mai raccolto. Ma se qualcuno volesse parlare di cose concrete, eccomi qui”.

 

 

L'autore: Redazione

Redazione del Termometro Politico. Questo profilo contiene articoli "corali", scritti dalla nostra redazione, oppure prodotti da giornalisti ed esperti ospiti sulle pagine del Termometro.
    Tutti gli articoli di Redazione →