•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 5 settembre, 2016

articolo scritto da:

Sondaggi politici, terremoto: gestione emergenza ok, dubbi su ricostruzione

sondaggi politici terremoto amatrice

Sondaggi politici, terremoto: promossa la gestione dell’emergenza, forti dubbi sulla ricostruzione

Giudizio positivo sulla gestione dell’emergenza, ma scarsa fiducia sulle capacità della classe politica di portare avanti un’efficace ricostruzione. Questo è lo scenario che emerge dall’ultimo sondaggio condotto da Scenaripolitici – Winpoll per il quotidiano Huffington Post sul tema del terremoto che ha sconvolto Amatrice e dintorni lo scorso 24 agosto.

Quasi un italiano su 2 promuove la gestione dell’emergenza messa in atto da governo, Protezione Civile, forze dell’ordine e volontari. A pensarla in maniera opposta è invece “solamente” poco meno di un terzo del campione.

sondaggi politici terremoto amatrice

Ma quando si parla di ricostruzione, ecco che affiorano tutte le perplessità degli italiani: sono addirittura 3 su 4 a credere che il governo non riuscirà a metterla in atto e portarla a termine in tempi ritenuti congrui. Solo un italiano su 5 si dimostra invece ottimista.

sondaggi politici terremoto amatrice

In particolar modo, in pochi affiderebbero la ricostruzione alla classe politica in senso stretto. Solo il 14% del campione auspica che a dirigerle siano le forze politiche in una chiave di unità nazionale, mentre appena 3 italiani su 100 affiderebbero le responsabilità direttamente al premier Matteo Renzi.

sondaggi politici elettorali

Molta più fiducia invece nella figura di un commissario straordinario o in nomi come l’architetto Renzo Piano e il responsabile dell’autorità anticorruzione Raffaele Cantone.

sondaggi politici terremoto amatrice

Sondaggi politici: terremoto, andare oltre i vincoli UE

L’atteggiamento negativo nei confronti della politica si estende anche oltre le Alpi, giungendo sino a Bruxelles. Nel dibattito concernente la ricostruzione e l’eventuale sforamento dei vincoli europei, gli italiani non hanno dubbi: per l’80% del campione il governo dovrebbe finanziare la ricostruzione anche oltre i margini di flessibilità concessi dall’UE, “fregandosene” dei vincoli di medio-lungo periodo.

sondaggi politici terremoto amatrice

(Nota informativa – Sondaggio condotto l’1-2 settembre 2016; grandezza del campione: 1000 casi rappresentativi della popolazione italiana; metodo di rilevazione: CAWI)

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: