•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 29 settembre, 2016

articolo scritto da:

Compleanno Berlusconi, i migliori spot video del Cavaliere

sondaggi elettorali Berlusconi Forza Italia

Compleanno Berlusconi, i migliori spot video del Cavaliere

Era il 1994 quando gli italiani videro comparire per la prima volta Silvio Berlusconi, già conosciuto come tycoon TV, in veste di leader politico.

Era il 26 gennaio per la precisione, e dopo quel giorno la storia d’Italia sarebbe cambiata per sempre. Nel bene e nel male Berlusconi ha impresso in modo decisivo un cambiamento sia di contenuto che di metodo nella politica italiana.

Ci occupiamo qui più del secondo, con alcuni dei video cui Berlusconi ha abituato gli italiani, incentrati su di lui e sul suo dialogo senza intermediazioni con i suoi elettori, con l’uso della calza, il tono da leader o da zio rassicurante, le sue promesso, il suo lessico

Compleanno Berlusconi, i video dalla discesa in campo in poi

Il primo è ovviamente quello della discesa in campo, il famoso “L’Italia è il Paese che amo”, tanto imitato e usato dalla satira, entrato ormai nella storia del Paese

E poi le donne. Il “sesso debole” è sempre stato importantissimo per Berlusconi, non solo per la sua passione di donnaiolo, ma anche perchè è stato forse l’unico leader di centrodestra in Occidente ad avere un seguito molto più forte tra le donne che tra gli uomini, e in particolare tra quelle più anziane e le casalinghe.

Qui uno spot in cui loro sono le protagoniste

Alcuni di questi video sono tratti dallo sterminato archivio degli spot politici che ha raccolto gli spot più e meno noti dei partiti e dei leader fin dalla prima repubblica

Qui un altro spot innovativo, più tipico di una pubblicità commerciale che politico per la luce soffusa e l’atmosfera calda natalizia. Berlusconi introduce la politica in un ambito intimo e familiare facendo leva sui sentimenti profondi, rivolgendosi “ai ragazzi del 2000”

Ormai Berlusconi è premier, ed eccolo in veste più istituzionale  rivendicare le riforme e la durata senza precedenti del suo governo

Berlusconi si rende conto che la scrivania e la calza non bastano più, ecco il jingle che lo aiutò a vincere oltre le aspettative le elezioni del 2008

E infine l’ultimo spot da candidato premier, un Berlusconi ormai invecchiato che tenta un ultimo graffio, arrivando a un soffio dal vincere oltre ogni aspettativa le elezioni 2013, dopo la scoppiettante ospitata nella trasmissione di Santoro. Il tono è suadente, simile a quelli dei bei tempi, ma lo smalto è appannato. Di lì a poco verrà l’interdizione dai pubblici uffici e l’inizio del lento tramonto, a meno di un inaspettato rilancio. Non sarebbe la prima volta che Berlusconi ci stupisce

Gradimento verso il Governo

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

il gattopardo 2018

il gattopardo 2018

articolo scritto da: