articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Sondaggi elettorali Ixè: nuovo record 2017 per Lega Nord e Forza Italia

sondaggi elettorali ixè - trend intenzioni di voto al 30 giugno

Sondaggi elettorali Ixè: nuovo record 2017 per Lega Nord e Forza Italia

L’esito del doppio turno di elezioni comunali 2017 danneggia PD e Movimento 5 Stelle e mette le ali al centrodestra. Questo è il dato principale che emerge dall’ultimo dei sondaggi elettorali condotti da Ixè per Agorà.

Il PD perde oltre un punto e mezzo rispetto a fine maggio, scendendo al 27.4%. I dem restano il partito di maggioranza relativa, staccando di 6 decimi il M5S. Trend negativo anche per i pentastellati, sebbene meno accentuato (-0.8% nelle ultime 4 settimane).

ultimi sondaggi, sondaggi politici elettorali

Sondaggi elettorali Ixè: nuovo record 2017 per Lega Nord e Forza Italia

Ad approfittare del trend calante dei 2 partiti più importanti sono soprattutto le 2 principali formazioni di centrodestra. La Lega Nord sfonda addirittura quota 14%, guadagnando quasi un punto e mezzo nell’ultimo mese e centrando il nuovo record 2017. Livello massimo del nuovo anno solare anche per Forza Italia, che cresce di mezzo punto e sale al 13.7%. Si mantiene stabile invece Fratelli d’Italia, che continua ad oscillare poco sopra il 4%. Complessivamente dunque, il terzetto conservatore è valutato sopra il 32%.

sondaggi elettorali ixè - intenzioni di voto e affluenza al 30 giugno

Si aggirano attorno alla quota del 3% invece gli altri principali partiti minori dello scacchiere politico. Poco sopra la soglia si colloca Articolo Uno Democratici e Progressisti, con il 3.4% (+0.3% rispetto a fine maggio). Appena sotto invece i centristi di Area Popolare (2.9%) e Sinistra Italiana (2.8%), in crescita rispettivamente di 4 e 3 decimi nell’ultimo mese.

A crescere nell’ultimo mese è anche l’astensionismo. L’affluenza cala di un punto, collocandosi poco sotto il 56%.

Sondaggi elettorali Ixè: la fiducia nel governo e nei leader politici

Il livello di fiducia nei confronti del governo Gentiloni cala leggermente rispetto al dato registrato nelle 5 settimane precedenti, scendendo dal 31 al 30%. Un dato tutto sommato stabile nel medio periodo.

sondaggi elettorali ixè - fiducia nel governo e nei leader politici al 30 giugno

Per quanto riguarda il consenso dei principali leader politici, si affievolisce l’appeal di Matteo Renzi, che da diverse settimane è tornato stabilmente sotto il 30%. Viceversa, il buon risultato del centrodestra alle elezioni comunali accresce il livello di fiducia nei confronti di Matteo Salvini (+3% rispetto a metà maggio) ma non verso Silvio Berlusconi (-2% rispetto all’ultimo mese). In calo anche Beppe Grillo, che con l’attuale 15% è il peggiore tra i principali leader politici. Va leggermente meglio al pentastellato Luigi Di Maio (20%), sebbene in consistente calo rispetto alle precedenti settimane. Si mantiene invece stabilmente sopra il 30% il consenso nei confronti del premier Paolo Gentiloni.

sondaggi elettorali ixè - nota metodologica 30 giugno

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM A QUESTO LINK

ultima modifica: venerdì, 30 Giugno 2017