pubblicato: venerdì, 30 giugno, 2017

articolo scritto da:

Sondaggi elettorali Ixè: nuovo record 2017 per Lega Nord e Forza Italia

sondaggi elettorali ixè - trend intenzioni di voto al 30 giugno

Sondaggi elettorali Ixè: nuovo record 2017 per Lega Nord e Forza Italia

L’esito del doppio turno di elezioni comunali 2017 danneggia PD e Movimento 5 Stelle e mette le ali al centrodestra. Questo è il dato principale che emerge dall’ultimo dei sondaggi elettorali condotti da Ixè per Agorà.

Il PD perde oltre un punto e mezzo rispetto a fine maggio, scendendo al 27.4%. I dem restano il partito di maggioranza relativa, staccando di 6 decimi il M5S. Trend negativo anche per i pentastellati, sebbene meno accentuato (-0.8% nelle ultime 4 settimane).

ultimi sondaggi, sondaggi politici elettorali

Sondaggi elettorali Ixè: nuovo record 2017 per Lega Nord e Forza Italia

Ad approfittare del trend calante dei 2 partiti più importanti sono soprattutto le 2 principali formazioni di centrodestra. La Lega Nord sfonda addirittura quota 14%, guadagnando quasi un punto e mezzo nell’ultimo mese e centrando il nuovo record 2017. Livello massimo del nuovo anno solare anche per Forza Italia, che cresce di mezzo punto e sale al 13.7%. Si mantiene stabile invece Fratelli d’Italia, che continua ad oscillare poco sopra il 4%. Complessivamente dunque, il terzetto conservatore è valutato sopra il 32%.

sondaggi elettorali ixè - intenzioni di voto e affluenza al 30 giugno

Si aggirano attorno alla quota del 3% invece gli altri principali partiti minori dello scacchiere politico. Poco sopra la soglia si colloca Articolo Uno Democratici e Progressisti, con il 3.4% (+0.3% rispetto a fine maggio). Appena sotto invece i centristi di Area Popolare (2.9%) e Sinistra Italiana (2.8%), in crescita rispettivamente di 4 e 3 decimi nell’ultimo mese.

A crescere nell’ultimo mese è anche l’astensionismo. L’affluenza cala di un punto, collocandosi poco sotto il 56%.

Sondaggi elettorali Ixè: la fiducia nel governo e nei leader politici

Il livello di fiducia nei confronti del governo Gentiloni cala leggermente rispetto al dato registrato nelle 5 settimane precedenti, scendendo dal 31 al 30%. Un dato tutto sommato stabile nel medio periodo.

sondaggi elettorali ixè - fiducia nel governo e nei leader politici al 30 giugno

Per quanto riguarda il consenso dei principali leader politici, si affievolisce l’appeal di Matteo Renzi, che da diverse settimane è tornato stabilmente sotto il 30%. Viceversa, il buon risultato del centrodestra alle elezioni comunali accresce il livello di fiducia nei confronti di Matteo Salvini (+3% rispetto a metà maggio) ma non verso Silvio Berlusconi (-2% rispetto all’ultimo mese). In calo anche Beppe Grillo, che con l’attuale 15% è il peggiore tra i principali leader politici. Va leggermente meglio al pentastellato Luigi Di Maio (20%), sebbene in consistente calo rispetto alle precedenti settimane. Si mantiene invece stabilmente sopra il 30% il consenso nei confronti del premier Paolo Gentiloni.

sondaggi elettorali ixè - nota metodologica 30 giugno

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

 PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM A QUESTO LINK

 

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

L'ultima manovra

articolo scritto da: