24/09/2017

Sondaggi elettorali Index Research: calo per PD e Movimento 5 Stelle

autore: Emanuele Vena
sondaggi elettorali index research - intenzioni di voto al 21 settembre

Sondaggi elettorali Index Research: calo per PD e Movimento 5 Stelle

Il PD ed il Movimento 5 Stelle arretrano, ma il centrodestra ne approfitta solo in parte. Questo lo scenario che emerge dall’ultimo dei sondaggi elettorali condotti da Index Research per Piazzapulita.

ultimi sondaggi, sondaggi politici elettorali, media sondaggi

Sondaggi elettorali: passo indietro per PD e M5S

Secondo l’istituto, i dem perdono 4 decimi rispetto alla settimana precedente ed arretrano al 25%. Più consistente il calo del M5S, che lascia per strada un punto. Ed ora la forbice tra i due partiti si è ridotta di 6 decimi, con un punto e mezzo a favore dei grillini.

sondaggi elettorali index research - intenzioni di voto al 21 settembre

Mentre le due principali formazioni arretrano, il blocco di centrodestra fa un leggero passo avanti. Lega Nord e Forza Italia guadagnano complessivamente mezzo punto, con il partito di Salvini che sopravanza quello di Berlusconi di oltre un punto. Stabile al 5.3% invece Fratelli d’Italia, ben al di sopra della soglia di sbarramento. Chi al momento resta fuori dal Parlamento è invece Alternativa Popolare, inchiodata al 2%. Stessa sorte a sinistra del PD per Sinistra Italiana (2.2%) ma non per Articolo Uno – Movimento Democratici e Progressisti (MDP, 3.2%), sebbene entrambe in crescita di 2 decimi.

sondaggi elettorali index research - intenzioni di voto centrodestra al 21 settembre

Sondaggi elettorali Index Research: affluenza bassa ma stabile

Sostanzialmente stabile il dato relativo all’affluenza. Ad oggi quasi 4 italiani su 10 sarebbero intenzionati a non recarsi alle urne. A ciò si aggiunge un ulteriore 17% di indecisi ed un 2% di schede bianche e nulle.

sondaggi elettorali index research - intenzioni di voto ed affluenza al 21 settembre

Sondaggio condotto il 19-20 settembre 2017.
Popolazione di riferimento: Popolazione italiana maggiorenne residente in Italia (fonte Istat al 01.01.2016).
Metodo di campionamento, inclusa l’indicazione se trattasi di campionamento probabilistico o non probabilistico, del panel e l’eventuale ponderazione: campionamento nazionale casuale di tipo probabilistico stratificato per sesso, classi di età, ampiezza centri
Consistenza numerica del campione di intervistati, numero dei non rispondenti e delle sostituzioni effettuate: Totale contatti: 3.829 Interviste complete: 800 (su totale 20,9%) Rifiuti/Sostituzioni: 3.029 (su totale 79,1%).
Margine d’errore:  +/- 3,5%
Metodo raccolta delle informazioni: Interviste telefoniche con metodologia C.A.T.I. con questionario strutturato

 

VISITA IL NOSTRO FORUM A QUESTO LINK

Seguici sui nostri canali Facebook e Twitter

Autore: Emanuele Vena

Lucano, classe ’84, laureato in Relazioni Internazionali presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Bologna e specializzato in Politica Internazionale e Diplomazia presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Padova. Appassionato di storia, politica e giornalismo, trascorre il tempo libero percuotendo amabilmente la sua batteria. Collabora con il Termometro Politico dal 2013. Durante il 2015 è stato anche redattore di politica estera presso IBTimes Italia. Su Twitter è @EmanueleVena
Tutti gli articoli di Emanuele Vena →