pubblicato: mercoledì, 8 Nov, 2017

articolo scritto da:

Sondaggi elettorali Euromedia Research: centrodestra al 38,3%

sondaggi elettorali, pensioni notizie precoci, sondaggi elettorali sondaggi elettorali primarie centrodestra-meloni

Sondaggi elettorali Euromedia Research: centrodestra al 38,3%

La vittoria in terra siciliana ha proiettato il centrodestra come area più accreditata a vincere le elezioni nazionali che si terranno il prossimo anno. Se a marzo o a maggio ancora non si sa. Bisognerà attendere la decisione del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Detto questo, i sondaggi che considerano il trio Berlusconi, Salvini e Meloni, come l’avversario da battere sono più di uno. Gli ultimi danno l’area da loro guidata toccare e a volte superare la fatidica soglia del 40%. Il capogruppo alla Camera di Forza Italia, Renato Brunetta, ha già battezzato il superamento che porterebbe il centrodestra ad avere addirittura la maggioranza per governare.

Come riporta Ugo Magri su La Stampa, “sul tavolo di Berlusconi è arrivato un sondaggio che precede di due giorni il voto in Sicilia, dunque non è influenzato dalla solita tendenza italica di soccorrere il vincitore. Lo studio, di Euromedia Research, proietta il centrodestra al 38,3 per cento, ben 10 punti davanti ai Cinquestelle in crescita (28,5) e altrettanti rispetto a un centrosinistra che tutto compreso non va oltre il 27,9 (la sinistra-sinistra fa un altro 5,1)”.

Un altro sondaggio riservato, questa volta riportato da Affaritaliani.it, dà il centrodestra unito addirittura al 41-42%. Con Lega e Forza Italia appaiate al 16-17%, Fdi al 5-6% e altre liste intorno al 4. Clamoroso in questo caso sarebbe il risultato del Partito Democratico, stimato sotto il 18%. Il M5S uscito sconfitto dalle regionali siciliane, si accrediterebbe al 26%. L’aria di sinistra invece non raccoglierebbe più del 6-7% mentre Alfano e il suo partito continuerebbero la discesa verso quota 1%.

Sono ovviamente sondaggi riservati, l’ultimo figlio delle regionali siciliane. Bisognerà aspettare settimana prossima, quando ci saranno Direzione Pd, assemblea Mdp e di Campo Progressista, per capire che cosa vorranno fare Renzi e la sinistra. Unirsi per contendere la vittoria al centrodestra oppure consumare lo strappo definitivo e dire addio definitivamente ad ogni sogno di rivalsa.

Sondaggi elettorali Euromedia Research: nota metodologica

Data 6/11/2017. Campione casuale nazionale rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne secondo genere, età, livello di scolarità, area geografica di residenza, dimensione del comune di residenza. (800 interviste): 800 intervistati (interviste valide) – numero dei non rispondenti/rifiuti all’intervista: 1.805 – totale contatti effettuati: 2.605. Il margine di errore relativo ai risultati del sondaggio (livello di rappresentatività del campione del 95%) è +/- 3.5% per i valori percentuali relativi al totale degli intervistati (800 casi). Interviste telefoniche – metodologia C.A.T.I.-C.A.M.I.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: