[TheChamp-Sharing]
[TheChamp-Sharing count="1"]

pubblicato: sabato, 2 dicembre, 2017

articolo scritto da:

Pensioni notizie precoci: Ape social e Quota 41, Inps annuncia il pagamento

pensioni notizie oggi, pensioni ultime notizie, pagamento, ape social, pensioni notizie precoci concorso inps 2017

Pensioni notizie precoci: Ape social e Quota 41, Inps annuncia il pagamento

L’Inps attraverso un comunicato sulle pensioni ha chiarito alcuni aspetti fondamentali delle domande di Ape social e Quota 41 per i lavoratori precoci. L’istituto ha diramato un comunicato in cui spiega che è stata chiusa la fase di accettazione delle pratiche il 30 novembre. Per quelle arrivate entro il 15 luglio sono ancora in corso le operazioni di riesame, ma si concluderanno a breve. Anche il pagamento è cosa oramai prossima, mentre per la seconda finestra c’è ancora da attendere. Vediamo i dettagli della situazione.

Pensioni notizie precoci: stop alle domande

Il 30 novembre si è conclusa la seconda finestra disponibile per l’invio in formato telematico delle istanze. L’Inps ha chiarito che sono pervenute 16.917 pratiche totali. La suddivisione è 8294 per i precoci e le restanti 8523 per Ape social. Per questi lavoratori occorrerà del tempo prima di avere una risposta sullo stato della pratica; visto che gli addetti impiegheranno del tempo per verificare i requisiti.

Ape social e precoci, pagamento slitta al 2018

Pensioni notizie precoci: riesame Ape e precoci al termine

A oggi è ancora in corso il riesame di 6384 pratiche relative all’Ape social e 5592 per quanto riguarda la Quota 41 dei precoci. Attualmente l’allargamento delle maglie da parte del Ministero del lavoro ha fatto si che rispettivamente 2000 e 1780 domande siano state riammesse; non è da escludersi che altrettante potrebbero esserne. La cosa da segnalare è che entro i primi di dicembre la fase di rivisitazione sarà definitivamente conclusa e i lavoratori avranno il responso, assicurano dall’Inps.

Pensioni notizie precoci: Ape e Quota 41, pagamento a gennaio

Sempre nel comunicato diramato ieri, l’Istituto di Via Ciro il Grande ha annunciato che i pagamenti per Ape social e Quota 41 arriveranno a partire dalla mensilità di gennaio 2018. Occorre però specificare che ciò avverrà solo per le pratiche caricate online entro e non oltre il 15 luglio 2017. Mentre chi ha effettuato l’invio tra il 16 luglio e il 30 novembre dovrà attendere inevitabilmente almeno altri 3-4 mesi.

LO SPECIALE SULLE PENSIONI A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOKTWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: