pubblicato: venerdì, 22 dicembre, 2017

articolo scritto da:

Sondaggi elettorali SWG, cresce Liberi e Uguali e il centrosinistra, frena il centrodestra

sondaggi elettorali

Sondaggi elettorali SWG, cresce Liberi e Uguali e il centrosinistra, frena il centrodestra

Una piccola inversione di tendenza rispetto al trend delle ultime settimane. Questo rappresentano i sondaggi elettorali di SWG questa settimana.

Nella rilevazione, su base CATI-CAWI-CAMI su un campione di 1500 persone, c’è una prima frenata del centrodestra. Con il calo contemporaneo sia delle Lega che di Forza Italia, e un piccolo recupero del centrosinistra, soprattutto grazie alla crescita di +Europa, visto che il PD rimane stabile.

Giù anche il Movimento 5 Stelle, mentre avanza Liberi e Uguali di Grasso, che raggiunge livelli simili a quelli individuati di altri istituti.

Questi cambiamenti sono probabilmente dovuti anche al calo dell’astensione, giunta a nuovi record minimi. E non potrebbe essere altrimenti, visto che le elezioni si avvicinano.

Ma vediamo i numeri del sondaggio

Sondaggi elettorali SWG, Liberi e Uguali e +Europa le liste in maggiore crescita

Primo partito rimane il Movimento 5 Stelle, con il 25,7%, perdendo mezzo punto rispetto alla scorsa settimana.

Il vantaggio sul PD, stabile al 25%, si assottiglia. Perde terreno anche Forza Italia, al 14,8%, in calo di tre decimi, e la Lega, al 13,7%, giù di mezzo punto.

Compensa parzialmente Fratelli d’Italia, al 5,3%, +0,3%, mentre le liste minori di centrodestra, tra cui la giovane Noi per l’Italia, sono al 1,4%.

Nel complesso il centrodestra è a quota 35,2%, mezzo punto meno di settimana scorsa. Al contrario è in crescita il centrosinistra, con il 29,3%, su del 0,6%, soprattutto a causa del balzo di +Europa di Emma Bonino che guadagna il 0,5% e va al 1,6%. In più vi è la lista centrista di Lorenzin e Casini, con il 1,3%, +0,2%.

Insieme, di PSI e Verdi, è poi al 1,4%.

Giù Rifondazione Comunista, che si presenterà con Potere al Popolo e soffre la concorrenza di Liberi e Uguali, al 0,6%.

Come già detto, il calo maggiore è quello dell’astensione, -2,9%, al 35,1%

ultimi sondaggi, sondaggi politici elettorali, media sondaggi

sondaggi elettorali

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO VISITA IL FORUM

 

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: