• 32
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 8 febbraio, 2018

articolo scritto da:

Sondaggi politici Questlab: ecco perché gli italiani non vanno a votare

sondaggi politici

Sondaggi politici Questlab: ecco perché gli italiani non vanno a votare

Un’indagine di Questlab per la Stampa indaga i motivi che spingono gli italiani a recarsi o meno alle urne. Allo stato dei fatti, secondo la ricerca, quasi il 49% di chi ha già scelto di astenersi ritiene che “votare è inutile, tanto le cose non cambiano”. Nel 2015 solo il 27,5% la pensava così. 3 anni fa era molto più diffusa l’opinione “i politici non s’interessano ai problemi della gente come me” (37,4%); l’argomento, invece, oggi incassa solo il 24,6% di approvazione. D’altra parte, a questa percentuale si potrebbe sommare anche quella di chi pensa “i partiti mi fanno schifo” (oggi al 12,9%, al 15,2% nel 2015).

sondaggi politici

ultimi sondaggi, sondaggi politici elettorali, media sondaggi

Sondaggi politici Questlab: ecco perché gli italiani non vanno a votare

L’indagine Questlab approfondisce anche il grado di identificazione degli elettori con le formazioni che rappresentano l’attuale offerta politica. “Mi sento abbastanza vicino a un partito/movimento”; lo afferma il 31% degli elettori (solo il18% nel 2015); il 16% poi dice di identificarsi con un partito o un movimento. D’altro canto, il 30% degli elettori non si identifica con una particolare forza politica ma sceglie “di volta in volta”; addirittura, il 13% ritiene che nessuno sia “vicino alle mie idee”.

Dato interessante. Se nel 2015, prevalevano gli elettori distaccati (52,7%), oggi sono molti di più quelli “interessati” (31%) o che comunque mantengono un atteggiamento “negoziale” (30,7%). Questi ultimi, come era facile aspettarsi, si collocano con nettezza nell’alveo “centrista”; i primi, invece, sono localizzati in prevalenza nell’area di centrosinistra.

Inoltre, Questlab fornisce un identikit abbastanza chiaro dell’elettore intenzionato a votare. Per lo più è già “deciso” su chi votare (70,1%) e, in particolare, è orientato verso il centrosinistra (74,6%); è  lavoratore manuale, studente o pensionato, di sesso maschile, con un livello alto di istruzione.

Nota informativa: 

Sondaggio realizzato tra Questlab srl tra il 9 e il 22 gennaio, pubblicato dalla Stampa il 29 gennaio. Interviste effettuate 1482 con metodologia CAWI, CATI, social media. 

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Gradimento verso il Governo

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

il gattopardo 2018

il gattopardo 2018

articolo scritto da: