• 33
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 11 febbraio, 2018

articolo scritto da:

Sondaggi politici Lorien: cittadini vogliono una stretta sulle politiche migratorie

sondaggi politici, sociologia sondaggi politici swg immigrazione cinturone navale

Sondaggi politici Lorien: cittadini vogliono una stretta sulle politiche migratorie

In uno degli ultimi sondaggi eseguiti e pubblicati dall’istituto Lorien, si parla delle misure prioritarie sull’immigrazione. È certamente uno dei principali temi di questa campagna elettorale. Insieme alle pensioni, gioca un ruolo fondamentale (in particolare per il push del centrodestra).

Si evince – dalla rilevazione di Lorien – un sostanziale appoggio a una restrizione sulle politiche migratorie. I risultati sono ben descritti da Lorien attraverso una grafica intuitiva.

Sondaggi politici: oltre il 50% a favore di una normativa più restrittiva

La domanda sottoposta da Lorien al campione è la seguente;

Quali dovrebbero essere, secondo lei, le misure prioritarie del prossimo Governo sul tema dell’immigrazione?

Una domanda con 5 risposte disponibili. Una, che afferma la bontà della legge attuale, due che propendono per la restrizione delle politiche migratorie, le restanti due che optano per una facilitazione della migrazione e dell’integrazione.

Il risultato più frequente è quello che vuole leggi più restrittive per limitare l’ingresso di stranieri. Questa risposta è, per distacco, la più votata. In particolare, “tirano” gli elettori di Fratelli d’Italia (55%) e di Forza Italia (61%). La misura più drastica, che prevede la chiusura delle frontiere ed espulsione di tutti i clandestini, è la seconda più votata. Qui, sono gli elettori della Lega a spingere il dato verso l’alto (il 45% dei leghisti). Anche una quota importante degli elettori di Giorgia Meloni (3 su 10) appoggiano questa opzione.

Sondaggi politici Lorien: la normativa attuale va bene solo per il 14% del campione

In terza posizione, la risposta maggiormente positiva per l’attuale Goberno: “va bene la legge attuale”. È proprio l’elettorato PD a spingere su questa opzione (poco più di un elettore “dem” su quattro). Anche l’elettorato di LeU e del M5S approva la legge attuale in percentuale superiore alla media del campione (rispettivamente, il 19 e il 18%).

Sondaggi politici: elettori LeU i più integrazionisti

Le due risposte che ottengono il 23% del consenso sull’apertura a una maggior immigrazione possono considerarsi di natura diversa. Da un lato, infatti, c’è chi opta per leggi meno restrittive per favorire l’ingresso di manodopera. L’11% degli intervistati opta per questa soluzione.

ultimi sondaggi, sondaggi politici elettorali, media sondaggi

L’altra risposta, che propone leggi per integrazione e inclusione degli stranieri, viene scelta dal 12% del campione. A trainarla, è l’elettorato di LeU. Quasi 4 elettori su 10 della coalizione di sinistra optano per questa opzione.

Sondaggi politici Lorien: nota metodologica

Campione basato sull’universo della popolazione italiana. 1.000 intervistati maggiori di 18 anni. Altri dati in attesa.

Sondaggi politici Lorien 11 febbraio

PAGINA SPECIALE SULLE ELEZIONI POLITICHE A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: