• 3
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 13 febbraio, 2018

articolo scritto da:

Cronaca ultime notizie: Pamela Mastropietro uccisa con un colpo alla testa

Cronaca ultime notizie

Cronaca ultime notizie: Pamela Mastropietro uccisa con un colpo alla testa

Il macabro delitto di Pamela Mastropietro riempie da giorni le pagine di tutti i quotidiani. La ragazzina, appena diciottenne, viveva a Macerata e si trovava in una comunità di recupero per alcuni problemi legati all’abuso di droga. La mattina del 29 gennaio si era allontanata dalla comunità Pars, a Corridonia, forse per fuggire da un luogo che le stava stretto o per procurarsi una dose di eroina. Dopo due giorni il suo corpo, fatto a pezzi e chiuso in due trolley, viene ritrovato nella periferia di Macerata.

I sospetti ricadono subito su Innocent Oseghale, pusher Nigeriano con il quale, alcuni testimoni, dicono di averla vista viva il giorno della fuga. A casa dell’uomo gli agenti dei Carabinieri hanno ritrovato gli abiti di Pamela e coltelli sporchi di sangue.

Cronaca ultime notizie: Pamela, prima ricostruzione

In una prima ricostruzione, gli investigatori avevano pensato ad un malore della ragazzina, ad un’overdose che ne aveva causato la morte e ad un tentativo maldestro di sbarazzarsi del corpo. Complici di Oseghale, altri due nigeriani, che condividevano con lui la piazza di spaccio.

Fabrizio De André principe libero: trama e anticipazioni della prima puntata

I recenti risultati dati dall’autopsia rivelano che ad uccidere Pamela sono stati un forte colpo alla testa e due coltellate. Da qui il vilipendio del corpo, al quale non sono stati però asportati organi. Brandelli di tessuti e pezzi di pelle sono stati ritrovati su terrazzo dell’abitazione in cui Pamela ha trascorso le ultime ore di vita; prova che il corpo della ragazzina si trovava lì quando è stato fatto a pezzi con dei grossi coltelli da cucina.

Cronaca ultime notizie: Pamela, continuano le indagini

Il movemente dell’atroce omicidio pare non essere quello di un’aggressione di gruppo a scopo sessuale. Non è chiaro, tuttavia, cosa o chi abbia spinto i pusher implicati nell’omicidio di Pamela a compiere una tale razzia. All’interno della vicenda, gli inquirenti hanno individuato ben tre protagonisti, anche se solo i tabulati telefonici riusciranno a stabilire come siano realmente andate le cose.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM CLICCANDO SU QUESTO LINK

Gradimento verso il Governo

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

il gattopardo 2018

il gattopardo 2018

articolo scritto da: