• 89
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 22 febbraio, 2018

articolo scritto da:

Elezioni 4 marzo 2018: Gentiloni premier-bis, Napolitano insiste ancora

elezioni 4 marzo

Elezioni 4 marzo 2018: Gentiloni premier-bis, Napolitano insiste ancora

Le elezioni del 4 marzo sono quanto mai vicine e l’ex Capo di Stato, Giorgio Napolitano, non sarebbe affatto dispiaciuto nel vedere di nuovo Paolo Gentiloni presiedere palazzo Chigi. Lo ha fatto intendere con le sue dichiarazioni, rilasciate durante la consegna proprio al premier “uscente” del premio Ispi – istituito in ricordo dell’ambasciatore Boris Biancheri.

Libretto istruzioni seggio elettorale per le elezioni politiche 2018 in pdf

Elezioni 4 marzo, Napolitano: “Gentiloni punto essenziale”

“Paolo Gentiloni è divenuto punto essenziale di riferimento per il futuro prossimo e non solo nel breve periodo della governabilità e della stabilità politica dell’Italia”. Queste le parole di Napolitano. Il presidente emerito ha poi rimarcato “le doti decisive” del premier; oltre che “un’attitudine all’ascolto e al dialogo e uno spirito di ricerca senza preclusioni da ministro degli Esteri e poi da presidente del Consiglio”.

E proprio in queste doti sarebbe, secondo Napolitano, “la chiave del ristabilimento da lui perseguito e realizzato di rapporti costruttivi e fecondi con gli alleati europei, della crescita di dignità e di influenza dell’Italia in tutte le sedi internazionali”. Ciò che ha quindi conquistato Gentiloni è “una limpida e piena fiducia tra gli italiani e nelle relazioni internazionali”.

Elezioni 4 marzo, Prodi: “Bisogna mostrare un Paese sereno”

Dello stesso avviso si è dimostrato essere anche Romano Prodi che, qualche giorno fa, si era espresso con parole di elogio nei confronti del premier; egli, pur avendo dichiarato di non votare per il partito dei dem ma per la lista “Insieme”, ritiene comunque Paolo Gentiloni la persona più adatta per governare l’Italia “in un momento difficile, in cui abbiamo bisogno di mostrare un Paese sereno, con idee chiare, che riconosce propri limiti e i propri meriti in Europa e ricostruisce il suo ruolo. Un’Italia che vogliamo sana forte vigorosa“.

Il premier, dal canto suo, nel ricevere il premio e tanti elogi ha restituito al mittente alcuni complimenti; “Giorgio Napolitano ha anche dato una ulteriore dimostrazione del suo senso delle istituzioni e della sua generosità”, ha infatti dichiarato Gentiloni. “Se c’è una cosa che ho visto con chiarezza – ha poi concluso – è a livello internazionale quanto l’autorevolezza di Napolitano sia considerata un asset per l’Italia“.

LO SPECIALE ELEZIONI POLITICHE A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

 

Gradimento verso il Governo

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

il gattopardo 2018

il gattopardo 2018

articolo scritto da: