• 73
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 9 marzo, 2018

articolo scritto da:

Sondaggi elettorali SWG, cosa hanno votato ora gli elettori DC e PCI del 1987?

sondaggi elettorali

Sondaggi elettorali SWG, cosa hanno votato ora gli elettori DC e PCI del 1987?

E’ un tema che ha sempre attraversato le analisi e gli studi degli addetti ai lavori. Con mille speculazioni ed elucubrazioni sul tema.

Chi votano ora gli elettori dei partiti della Prima Repubblica? Della DC, del PCI?

Chiaro, si parla qui perlomeno di 45enni, molti non hanno mai visto sulla scheda quelle forze politiche. E un sondaggio che si rivolgesse a quei vecchi elettori dovrebbe analizzare le scelte di coloro che allora, prima del 1992, avevano meno di 50 anni. Perchè in gran parte chi andava alle urne alla fine degli anni ’80 è ormai morto.

Ma è comunque molto interessante.

Ed è quello che ha fatto SWG, chiedendo a chi aveva votato PCI e DC nel 1987 cosa ha prescelto oggi nelle elezioni del 4 marzo.

Sondaggi elettorali SWG, il M5S supera il PD tra gli ex elettori PCI

Gli elettori PCI più giovani di 31 anni fa oggi che hanno almeno 49 anni si sono rivolti in maggioranza al Movimento 5 Stelle.

Che con il 35% è primo in questo segmento di popolazione. Segue il PD con il 32%, Liberi e Uguali con il 10%. La Lega con il 9% e Potere al Popolo con un buon 5%.

Nel complesso la sinistra radicale sovraperforma molto, con un 15%, contro il 4,5% ottenuto.

Lo stesso fa il PD, 32% contro il 19%, e di poco il M5S.

Non sembra esserci stata una fascinazione degli ex comunisti per il centrodestra, escluso un 9% per la Lega.

L’astensione non è altissima, del 20%

sondaggi elettorali

Gli ex elettori DC invece sono più propensi all’astensione, cui ricorre il 32% di essi.

Tra gli altri prevale Forza Italia, con il 29%, seguita dalla Lega, al 20%. Vi è quindi una maggiore prevalenza del centrodestra tra i vecchi democristiani. Ed è notevole la performance qui di Forza Italia, più del doppio di quella globale.

Molto basso invece l’appeal dei grillini, inferiore a quello del PD, che ha lo stesso risultato che tra l’elettorato totale.

sondaggi elettorali

SWG ha chiesto anche agli elettori di Forza Italia del 1996 oggi cosa hanno votato. C’è una certa fedeltà al centrodestra, dove il 70% è rimasto. Ma il 29% è ora leghista, contro un 41% sempre forzista.

Solo il 4% ora è per il PD. E un notevole 20%, presumibilmente al Sud, per il Movimento 5 Stelle.

sondaggi elettorali

Si conferma quindi la provenienza del voto a 5 Stelle in parte dalla sinistra e invece appare un po’ un mito il trasferimento di voti da sinistra al centrodestra.

PAGINA SPECIALE SULLE ELEZIONI POLITICHE A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Avete fiducia nel nuovo governo?

Votate il sondaggio

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

articolo scritto da: