•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 27 marzo, 2018

articolo scritto da:

Reddito di cittadinanza: Fico e Salvini tornano a promettere il sussidio

Reddito di cittadinanza Fico e Salvini tornano a promettere il sussidio

Reddito di cittadinanza: Fico e Salvini tornano a promettere il sussidio

Si farà il reddito di cittadinanza? Molto presto per dirlo. Intanto sull’argomento si continuano a registrare interventi e prese di posizioni. In tanti si chiedono che tipo di sostenibilità potrà avere l’introduzione di una misura del genere. Sono interrogativi a cui solo il futuro esecutivo potrà dare risposta. Intanto il primo passaggio della legislatura, ovvero l’elezione dei Presidenti di Camera e Senato, è stato superato abbastanza velocemente. Ciò è stato possibile grazie all’intesa tra centrodestra e Movimento 5 Stelle che ha portato all’elezione di Casellati a Presidente del Senato e Fico a Presidente della Camera.

Reddito di cittadinanza, per Fico (M5S) ‘resta una priorità’

Proprio il Presidente del Senato Roberto Fico è tornato di recente sul tema del reddito di cittadinanza confermandone la necessità. ‘La lotta alla povertà è una priorità del nostro Paese’ cosi come ‘dare sostegno a chi è in difficoltà’ ha detto Fico rispondendo a specifica domanda. Fico ha anche indirettamente risposto a Martina. L’esponente democratico aveva messo in risalto il fatto che dalle dichiarazioni degli ultimi giorni dei 5 Stelle il tema dell’introduzione del reddito di cittadinanza fosse passato in secondo piano.

Accise sulla benzina, Salvini ‘le cancelleremo subito’

Reddito di cittadinanza, apertura di Salvini

Salvini come già anticipato da altri esponenti della Lega, nelle ultime settimane, sta valutando la possibilità dell’introduzione di misure di sostegno alla povertà. Si tratta appunto di una apertura, pur cauta, al reddito di cittadinanza magari rivisto in alcune sue parti. ‘Se significasse pagare la gente per stare a casa – ha spiegato Salvini – direi di no, ma se fosse uno strumento per reintrodurre nel mondo del lavoro chi oggi ne è uscito allora direi di sì‘. Prima di lui si erano espressi in termini simili sia il deputato e vicesegretario leghista Giorgetti che l’economista e deputato Borghi.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: