• 57
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 4 aprile, 2018

articolo scritto da:

Sondaggi politici Index: gli italiani e l’opzione Cottarelli premier

sondaggi politici, Pensioni novità 2018: abolizione Fornero, l'allarme di Cottarello

Sondaggi politici Index: gli italiani e l’opzione Cottarelli premier

“Sono disposto a servire il paese, ma dipende da quello che si vuole fare”. L’ex commissario alla Spending review, Carlo Cottarelli, non si nasconde. Se chiamato in causa, risponderà presente. A patto che ci sia un programma chiaro e un’altrettanta chiara maggioranza. Il suo profilo è tornato in auge in questi giorni in cui si è discusso di tutto: riforme, premiership e alleanze. Tutto ancora molto fumoso e difficilmente una schiarita arriverà dal primo giorno di consultazioni che iniziano oggi al Quirinale.

Più probabile che ne serva un secondo, di giro, per permettere a Mattarella di sbrogliare una matassa che si è fatta ingarbugliata. Ieri Luigi Di Maio è tornato alla carica e durante un’intervista a Di Martedì ha posto delle condizioni: sì ad un governo con il Pd o anche con la Lega ma senza Berlusconi.

I diretti interessati hanno subito risposto picche al capo politico dei Cinque Stelle. “A differenza dei 5Stelle, la Lega esclude qualsiasi alleanza di governo col PD bocciato dagli italiani – ha detto il leader della Lega Matteo Salvini su Facebook – La coalizione che ha preso più voti è quella di centrodestra e da questa si riparte, dialogando anche con i 5Stelle ma senza subire veti o imposizioni”.

Anche il reggente del Pd Maurizio Martina non si fa incantare dalle sirene pentastellate: “Caro Luigi Di Maio, noi non ciprestiamo a questi giochetti chi tenta di dividere il Pd non ci riuscirà”.

Insomma, trovare una quadra, al momento, pare difficile. E qui torna in aiuto il nome di Carlo Cottarelli, ora direttore dell’Osservatorio dei conti pubblici dell’Università Cattolica. Stando ad un sondaggio Index Research per Ansa, Cottarelli è sconosciuto alla maggioranza degli italiani (57,7%). Ma tra chi lo conosce (42,3%) viene ritenuto un potenziale premier in grado di mettere d’accordo Lega e M5S. L’anello mancante. Chissà se nelle numerose telefonate e messaggi che si sono scambiati Di Maio e Salvini in questi giorni, il nome di Cottarelli non sia spuntato più di una volta. Di certo lui li rimetterebbe in riga. Commentando infatti le proposte di Carroccio e Cinque Stelle in materia fiscale, Cottarelli ha chiosato: “Sono preoccupato per i conti pubblici”.

 

Sondaggi politici Index: nota metodologica

Data o periodo in cui è stato realizzato il sondaggio. 28 febbraio 2018. Campione nazionale casuale di tipo probabilistico stratificato per sesso, classi di età, aree geografiche, ampiezza centri. Totale contatti: 3.802 Interviste complete: 800 (21,0%) Rifiuti/Sostituzioni: 3.002 (79,0%). Popolazione maggiorenne residente in Italia: margine di errore 3,5%. Interviste telefoniche con metodologia C.A.T.I. con questionario strutturato.

 

PAGINA SPECIALE SULLE ELEZIONI POLITICHE A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Gradimento verso il Governo

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

il gattopardo 2018

il gattopardo 2018

articolo scritto da: