• 1
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 11 aprile, 2018

articolo scritto da:

Sondaggi elettorali SWG: Movimento 5 Stelle è più di destra o di sinistra?

elezioni 2018 sondaggi elettorali

Sondaggi elettorali SWG: Movimento 5 Stelle è più di destra o di sinistra?

Si avvicina la prossima ronda di consultazioni e il toto-alleanze (o toto-governo) rimane il rebus principale (tanto per Mattarella come per l’opinione pubblica). Il protagonista della settimana è stato, con buona probabilità, Luigi Di Maio, che ha spinto ulteriomente in direzione “dem”, piuttosto che Lega. Un’apertura improvvisa che, per alcuni, è parsa di stampo meramente utilitarista. Il perché è presto detto: con la regola del massimo dei due mandati, tornare alle urne, per il 5 Stelle, significherebbe una rivoluzione tra gli eletti. Tra questi, lo stesso candidato del Movimento per la presidenza del Consiglio.

SWG ci propone un sondaggio che si muove proprio sulla vicinanza del Movimento 5 Stelle all’una o all’altra ideologia. Il M5S è più di destra o di sinistra? Una domanda costante che non trova mai risposte univoche. Il sondaggio mostra la percezione dell’ideologia dei 5 Stelle tanto sul campione, tanto per segmento elettorale.

Sondaggi elettorali SWG: un M5S sempre… in opposizione

Alla domanda secca, se “secondo lei, il Movimento 5 Stelle sia più di destra o di sinistra”, la risposta varia a seconda dell’auto-ubicazione ideologica e partitica. Per la maggior parte di leghisti e forzisti, per esempio, il Movimento 5 Stelle è più di sinistra che di destra. Così risponde un 64% di questo segmento. Meno di un leghista su cinque ritiene il M5S “di destra” (18%). Un po’ più alta la percentuale dei forzisti che riconosce una certa affinità ideologica (26%).

I risultati “offerti” dai segmenti principali della coalizione di centrodestra, cozzano con quelli del segmento elettorale del PD. Per oltre un “dem” su due (il 54%), il M5S è di destra. Appena uno su quattro crede che sia più vicino agli ideali della sinistra. Anche tra gli indecisi, prevale la linea di chi vede, nel Movimento, una forza maggiormente affine alla destra (37%) che alla sinistra (31%).

Sondaggi politici SWG: quali priorità per il futuro governo?

Sondaggi elettorali SWG:  elettori pentastellati prevalentemente di sinistra?

Per quanto la domanda non sia propriamente sulla propria affinità ideologica, la gran parte dell’elettorato pentastellato ritiene il M5S un partito più di sinistra (45%) che di destra (23%). Una forbice decisamente ampia che, logicamente, ci può lasciar supporre come, tra i pentastellati che si sentono legati a una determinata ideologia, prevalgano coloro che si affidano a ideali e valori della sinistra. Rimane molto importante la percentuale di elettori del Movimento che non si esprime nel merito: un 32% evita di rispondere. Ciò concorda con altri sondaggi che rilevano la tendenza a smarcarsi dalle ideologie, da parte degli elettori grillini.

sondaggi elettorali M5S

PAGINA SPECIALE SULLE ELEZIONI POLITICHE A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Sondaggio

Sondaggio su Saviano

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: