articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Sondaggi politici Demos: quale governo vogliono i cittadini del Triveneto?

sondaggi politici, sondaggi elettorali, decreto intercettazioni sondaggi, unioni civili, foto del Parlamento postata da Roberto Saviano

Sondaggi politici Demos: nel Trivento più alta la percentuale di chi vuole un accordo tra Lega e M5S

Un governo formato da M5S e Lega continua ad essere l’opzione preferita dalla maggioranza relativa dei residenti del Triveneto (27%). A sostenerlo è infatti un sondaggio Demos pubblicato su Il Gazzettino.

Il ritorno al voto (21%) viene considerata un’ipotesi più realista rispetto alla formazione di un esecutivo con dentro tutti (18%) e ad un accordo tra Cinque Stelle, Lega e Forza Italia (12%).

Da notare come la percentuale di chi vuole un accordo tra Carroccio e pentastellati sia più alta in Veneto, Friuli e Trentino che nel resto d’Italia, dove i favorevoli sono il 24%.

Andando a segmentare il voto per partito di riferimento, si scopre che quasi il 50% dei simpatizzanti grillini vorrebbe l’accordo con la Lega. Nel Pd invece, la maggioranza relativa degli elettori gradirebbe un governo del presidente con dentro tutti i partiti. Il 48% dei votanti di Forza Italia spinge per un’intesa tra Cinque Stelle e tutto il centrodestra. E il Carroccio? Si mostra diviso. Una parte (38%) vorrebbe infatti un governo con Di Maio e compagni mentre un’altra fetta di votanti (25%) chiede al segretario di non dividere la coalizione e di impuntarsi su un governo a trazione centrodestra con il M5S alleato.

Sondaggi politici Demos: le posizioni di Salvini e Di Maio

Al momento però, le percentuali di riuscita di un simile scenario sono molto basse. Ieri infatti Di Maio e Salvini si sono scontrati di nuovo. Ospite ad Otto e Mezzo, il capo politico dei Cinque Stelle ha detto di aspettare ancora qualche giorno poi “uno di questi due forni aperti col Pd e con la Lega si chiude”. Parole che non sono piaciute al segretario leghista che di rimando ha risposto: “La Lega non è il Pd, mi sembra che ci siano idee confuse. Noi vogliamo un Governo che rispetti il voto degli italiani, centrodestra e M5s. Se Di Maio preferisce il forno di Renzi si accomodi, temo che sia un pane muffo, però libero di fare quello che vuole”

Sondaggi politici Demos: nota metodologica

Data o periodo in cui è stato realizzato il sondaggio: dal 30 marzo al 6 aprile 2018. Campione proporzionale (non probabilistico) della popolazione di riferimento per genere, classe d’ età e provincia di residenza, tenendo conto della suddivisione fra comune capoluogo e non capoluogo. La ponderazione considera le variabili di stratificazione e il titolo di studio. Il campione è statisticamente rappresentativo della popolazione, con 15 anni e più, in possesso di telefono fisso, residente in Veneto, Friuli-Venezia Giulia e in provincia di Trento. CATI-CAMI consistenza numerica: 786 numero non rispondenti: 20683 numero sostituzioni: 7999 CAWI Totale Inviti: 801 Totale Complete: 280. Il livello di rappresentatività del campione è del 95% e il margine di errore relativo ai risultati del sondaggio è +/- 3,00 (CATI-CAMI-CAWI) per i valori percentuali relativi al totale degli intervistati (1066 casi). Metodo raccolta delle informazioni: CATI – CAMI – CAWI

PAGINA SPECIALE SULLE ELEZIONI POLITICHE A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: martedì, 17 Aprile 2018