• 105
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 23 aprile, 2018

articolo scritto da:

Governo 2018: ultime notizie: M5S-Lega, i nomi della squadra

governo 2018

Governo 2018: ultime notizie: M5S-Lega, i nomi della squadra

Secondo alcune indiscrezioni, che si fanno a poco a poco sempre più convincenti, l’esecutivo giallo-verde sarebbe pronto a partire. Per la testata Affari Italiani , per esempio, l’annuncio potrebbe essere dato già domani sera. Infatti, pare che Salvini e Di Maio stiano provando a trovare la quadra dell’intesa il più in fretta possibile; obiettivo: evitare che Mattarella affidi un incarico esplorativo al Presidente della Camera Roberto Fico. Una cosa appare certa, l’affare dovrebbe chiudersi senza Berlusconi, al contrario Fratelli d’Italia parteciperà al progetto. Dovrebbero essere appena cominciate le trattative sul programma; nel frattempo, sembra sia entrata nel vivo la partita sui nomi che comporranno la squadra di governo.

Governo 2018: ultime notizie: M5S-Lega, i nomi della squadra

Innanzitutto, la questione premier. Di Maio non fa passi indietro ma sarà difficile vederlo a Palazzo Chigi se l’asse con Salvini andrà in porto. Abbandonare Berlusconi – fanno intendere dal Carroccio – è un passo troppo importante per non chiedere qualche sacrificio al capo dei pentastellati. Dunque, la convergenza si potrebbe trovare grazie a Giancarlo Giorgetti, molto più “gradito” al Quirinale del leader leghista. Invece, se alla fine fosse proprio Di Maio a prendere la premiership, Giorgetti verrebbe dirottato all’Economia con Salvini chiamato a ricoprire il doppio incarico di vice-premier e ministro dell’Interno.

Secondo più organi di stampa, i leghisti che si giocheranno un dicastero sono Giulia Bongiorno che dovrebbe andare alla Giustizia, poi Armando Siri, scelto per lo Sviluppo Economico o i Trasporti; a Claudio Borghi dovrebbe andare l’Agricoltura, ad Alberto Bagnai l’Istruzione.

Anche i 5 stelle, invece, vorrebbero schierare uno dei loro in un ministero strategico come la Giustizia; in questo senso si parla del fedelissimo di Di Maio Alberto Bonafede. Dovrebbero essere indicati per un ruolo ancora imprecisato Vincenzo Spadafora e Stefano Buffagni. Agli Esteri dovrebbe andare quasi di certo un 5 stelle o un tecnico: strada spianata il segretario generale della Farnesina, scelta da Gentiloni, Elisabetta Belloni. Per la Sanità si fa il nome di Giulia Grillo. Avrebbero già fatto intendere di non voler far parte di un esecutivo con la Lega, invece, gli economisti Andrea Roventini e Pasquale Tridico.

PER AGGIORNARE LA DIRETTA PREMI F5 O AGGIORNA LA PAGINA

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

Clicca sulla immagine per vedere i risultati del sondaggio!

Votate il sondaggio

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: