• 13
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 3 maggio, 2018

articolo scritto da:

Sondaggi politici Euromedia-Piepoli: elettori M5S bocciano intesa con Pd

sondaggi politici euromedia piepoli, m5s pd

Sondaggi politici Euromedia-Piepoli: elettori M5S bocciano intesa con Pd

Luigi Di Maio e la base del Movimento 5 Stelle possono tirare un sospiro di sollievo. Dal Nazareno dove in questi minuti si sta tenendo la Direzione Pd, Maurizio Martina ha chiuso ad un possibile accordo di governo con i pentastellati. Il segretario reggente ha sbattuto la porta in faccia anche al centrodestra: “Mai al governo con Salvini, Berlusconi e Meloni come soci di riferimento. E non potremo mai nemmeno sostenere un governo a trazione leghista”. Parole che rispecchiano il volere della base, sia dall’una che dall’altra parte.

sondaggi politici euromedia piepoli, m5s pd

A non volere un governo Pd-M5S infatti, non erano solo Renzi e Di Maio, al netto degli abboccamenti e delle parole di distensione. Erano e sono soprattutto i loro elettorati di riferimento. Primo fra tutti quello Cinque Stelle. Secondo un sondaggio congiunto Piepoli-Euromedia andato in onda ieri sera a Porta a Porta, la maggioranza dei militanti pentastellati non vuole un accordo tra le parti: per Euromedia i contrari sono il 45,8% per Piepoli addirittura il 72%.

Meglio invece siglare un’intesa con la Lega. Opzione, quest’ultima, che piacerebbe alla maggioranza degli elettori M5S (51,7% per Euromedia, 58% per Piepoli). Al momento però si tratta di una strada poco percorribile. Negli ultimi giorni tra Di Maio e Salvini sono volati gli stracci. Ieri ospite di Bruno Vespa, il capo politico dei Cinque Stelle ha attaccato duramente il segretario del Carroccio: “Noi non abbiamo alcun problema a tornare al voto perché ci sostengono i cittadini con le piccole donazioni. Altri invece si oppongono perchè, tra prestiti e fideiussioni, magari hanno qualche problemino con i soldi. Ma l’Italia non può rimanere bloccata per i guai finanziari di un partito”. La replica di Salvini è stata secca: “Non rispondo a insulti e sciocchezze su soldi e poltrone, per noi lealtà e coerenza valgono più dei ministeri. Ed è da irresponsabili bloccare i lavori delle commissioni”. A provare a mettere la parola fine ad uno stallo che si protrae ormai da due mesi ci proverà ancora una volta il presidente della Repubblica. Sergio Mattarella ha infatti convocato i partiti lunedì  7 maggio per un altro giro di consultazioni. Obiettivo prefissato: indagare sull’esistenza o meno di altre maggioranze di governo.

sondaggi politici euromedia piepoli, m5s lega

Sondaggi politici Euromedia-Piepoli: nota metodologica

In attesa di diffusione.

 

PAGINA SPECIALE SULLE ELEZIONI POLITICHE A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Sondaggio

Sondaggio su Saviano

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: