• 5
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 8 maggio, 2018

articolo scritto da:

Playoff Serie B: 180 minuti che profumano di promozione

Playoff Serie B

Playoff Serie B: 180 minuti che profumano di promozione.

Al termine della stagione di Serie B, si sa per certo solo il primo posto. L’Empoli infatti, con largo anticipo ha già riabbracciato la Serie A dopo appena un anno di assenza, qualificatasi prima con grande distacco. Anche la seconda in classifica salperà nella serie maggiore ma, a due giornate dal termine, il gradino del podio è ancora incerto. Infatti a contenderselo sono Frosinone (68 punti), Palermo (67), Parma  e Venezia (66). La distanza tra queste squadre è minima ed un solo errore porterebbe una di queste dall’accesso diretto in Paradiso ad un altro anno di Purgatorio. Per determinare infatti quale sarà la terza squadra ad approdare in Serie A serviranno i playoff.

Potrebbe interessarti anche: Lo strano caso di Mario Balotelli: campione incompiuto

Playoff Serie B: chi si affronta per un posto tra le migliori 20

Niente, come conferma la classifica, è ancora deciso. Mancano appena 2 giornate ed ogni punto, in questo momento, può essere fondamentale. Le squadre che si giocheranno l’ultima chiamata per la promozione sono 6, dalla terza all’ottava posizione (la terza andrebbe direttamente in Serie A solo con almeno 15 punti sulla quarta). Le squadre interessate sarebbero: Palermo, Parma, Venezia, Bari, Cittadella e Perugia.  I playoff prevedono match a eliminazione diretta e poi semifinale e finale con andata e ritorno (vale la regola del gol in trasferta). Le prime due sfide vedranno la quinta contro l’ottava e la sesta contro la settima. La vincitrice del primo match affronterà la terza in classifica mentre la vincente tra sesta e settima la quarta. In caso di parità dopo le 2 partite disputate, passerà il turno la squadra meglio piazzata in classifica. Poi la finale si deciderà in 180 minuti. La vincente sarà la terza squadra promossa.

Giro d’Italia 2018: tappa 4 Catania-Caltagirone, percorso e altimetria

Playoff Serie B: a pochi punti dalla promozione

Con sole 2 partite da giocare, il Frosinone ha il compito di vincere per blindare il secondo posto e ottenere la promozione diretta. Per farlo dovrà vincere contro l’Entella (a metà classifica) e il Foggia (a 5 punti dall’ultimo posto per i playoff). Il Palermo dovrà affrontare Cesena (a +4 sulla zona playout) e Salernitana (in zona tranquilla), sperando in un mezzo passo falso del Frosinone. Parma e Venezia viaggiano alla pari, il Parma è bramosa di ritrovare la promozione dopo il fallimento e l’inizio del ciclo dalla serie dilettanti. Sulla sua strada ci sono Bari e Spezia. Contro il Bari sarà una vera e propria sfida, perchè anche concludere il campionato al terzo o quarto posto potrebbe rappresentare un vantaggio non indifferente. Ma un pareggio potrebbe catapultare entrambe le squadre nelle ultime posizioni disponibili. Venezia che affronta Cremonese e Pescara, due squadre che ballano tra salvezza e retrocessione e poco in forma, si prospetta un finale di stagione facile per Filippo Inzaghi che vuole guidare i suoi ad una promozione che manca da tempo. Il Bari ha il big match contro il Parma (che deciderà tanto delle sorti delle due squadre) e come ultima il Carpi, ormai sicura e fuori da ogni pericolo. La squadra pugliese non vuole fallire dopo diversi crolli nelle stagioni scorse. Questa chiamata non si può più rifiutare. Cittadella che affronterà Carpi e Pro Vercelli (ultima in classifica) quantomeno per consolidare la posizione in classifica. Perugia che chiude con Novara ed Empoli che non lascerà sicuramente punti a nessuno, nonostante la vittoria del campionato. A poche settimane dal verdetto quindi, i playoff sono più incerti che mai.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

 

 

Avete fiducia nel nuovo governo?

Votate il sondaggio

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

articolo scritto da: