• 1
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 11 maggio, 2018

articolo scritto da:

Giampiero Massolo: chi è il probabile premier di Lega e M5S. La biografia

Giampiero Massolo: chi è il nuovo possibile premier

Giampiero Massolo: chi è il probabile premier di Lega e M5S. La biografia.

Giampiero Massolo è il nuovo “nome terzo” per ricoprire il ruolo di premier in un eventuale governo Lega-Movimento 5 Stelle. Un nome che potrebbe mettere d’accordo entrambe le forze politiche. Ogni giorno spuntano diversi cognomi, ma la “soap governativa” sta per giungere a conclusione. Entro lunedì prossimo sapremo se M5S e Lega si sono messi effettivamente d’accordo. E poi sarà la volta di conoscere il nuovo premier. Negli ultimi giorni la rosa di personalità papabili si è allungata considerevolmente a causa delle indiscrezioni della stampa. Giampiero Massolo è solo l’ultimo nome di una lunga lista di possibili premier. Andiamo a vedere chi è in questo breve profilo biografico.

Chi è Giampiero Massolo: nuovo possibile premier

Giampiero Massolo nasce a Varsava il 5 ottobre del 1954. Nel 1976 si laurea in Scienze Politiche all’Università Pro Deo (oggi LUISS); quindi lavora alla Fiat, mentre 2 anni più tardi inizia la carriera diplomatica. Lavora all’Ambasciata presso la Santa Sede (1980-82), quindi si trasferisce all’Ambasciata di Mosca (1982-85) e infine a Bruxelles alla Rappresentanza Permanente presso l’Unione europea (1985-88). Forgiato dalle esperienze all’estero, Massolo torna in Italia nel 1990, dove lavora all’ufficio diplomatico del Presidente del Consiglio, sotto il governo Andreotti.

Nel primo Governo Berlusconi diventa Capo della Segreteria Particolare del Presidente del Consiglio, quindi diventa Capo Ufficio Stampa alla Farnesina. Al Ministero degli Esteri ricoprirà poi diversi ruoli: dalla direzione degli affari politici alla direzione generale del personale, per poi concludere come Segretario generale; incarico quest’ultimo conseguito sotto il governo Prodi. Dal 2012 al 2016 è a capo del Dipartimento delle Informazioni per la Sicurezza, mentre dal 2015 diventa presidente di Fincantieri. Infine, assume il ruolo di presiedere all’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale a partire dal 2017.

Governo M5S-Lega? Ecco i 3 punti principali del programma.

Diplomatico fino al midollo, Cossiga lo definiva un “fascio-comunista” proprio per la sua attitudine a dialogare con parti opposte e a conservare buoni rapporti con entrambe. Questa sua caratteristica potrebbe rappresentare il miglior passepartout per Palazzo Chigi. E, chissà, forse anche per un governo di lunga durata?

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Sondaggio

Sondaggio su Saviano

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: