•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 27 luglio, 2014

articolo scritto da:

La Concordia attracca a Genova, Renzi: “Grazie per questa impresa”

Finisce il viaggio della Costa Concordia, la nave naufragata il 13 gennaio 2012 in seguito ad uno scontro sugli scogli dell’Isola del Giglio. I rimorchiatori  l’hanno guidata verso l’attracco all’angolo della diga di levante del porto Voltri-Prà di Genova, mentre le navi ormeggiate l’hanno salutata all’entrata in bacino suonando la sirena. “Missione compiuta – ha detto soddisfatto Franco Gabrielli, capo del dipartimento della Protezione civile nazionale – lo sforzo cominciato due anni fa ha avuto il suo giusto compimento”.

Gabrielli si è tolto anche qualche sassolino e ha replicato a chi aveva espresso perplessità sull’esito della rimozione del relitto: “Più che remare contro, in molti hanno pensato agli affari propri. Altri hanno pensato a coprirsi le spalle rispetto a responsabilità che immaginavano di avere”.

Presente alle operazioni anche il presidente del Consiglio Matteo Renzi, accompagnato dalla moglie Agnese e dai tre figli, che ha colto l’occasione per ringraziare “gli ingegneri italiani e la qualità straordinaria di tante persone che ha riportato a galla una nave che sembrava spacciata”, ma ha anche sottolineato che “oggi non è certo il giorno del lieto fine, non si può essere felici con 33 morti, il trentatreesimo nel gennaio di quest’anno. È tuttavia un giorno di ricordo delle vittime e di gratitudine verso gli abitanti del Giglio. Ho sentito il sindaco e nelle prossime settimane farò notare quanto il Giglio è un tesoro straordinario”. Infine il premier ha dichiarato: “Un nuovo inizio che si porta nel cuore un dolore che non si può cicatrizzare, ma che dà speranza per quanto siamo stati capaci di fare”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: