pubblicato: giovedì, 31 Mag, 2018

articolo scritto da:

Governo 2018, ultime notizie: Di Maio disse a Savona ‘usciamo dall’Euro’

Governo 2018 ultime notizie: Di Maio conosceva già Savona?

Governo 2018, ultime notizie: Di Maio disse a Savona ‘usciamo dall’Euro’.

Il governo 2018 si farà con o senza Paolo Savona? Prima di tutto bisognerebbe capire se ci sarà davvero un governo politico quest’anno; oppure se Mattarella, stanco di aspettare, affiderà l’incarico al governo tecnico di Cottarelli. Sperando nella responsabilità istituzionale al momento della fiducia in Parlamento. Qualora invece M5S e Lega si mettessero d’accordo per proseguire sulla strada intrapresa e bruscamente interrotta, il nome di Paolo Savona resta sempre un’incognita.

Sembra tramontare una sua nomina al ministero dell’Economia. Savona potrebbe essere così trasferito in un altro Ministero per rassicurare i timori del Presidente della Repubblica. Tuttavia, tra le ultime notizie emerse in queste ore, spunta un video in cui Paolo Savona ha affermato 2 anni fa di aver conosciuto già Di Maio e di aver parlato con lui della possibilità di uscire dall’euro. Dichiarazioni che discordano con quanto affermato di recente dallo stesso leader pentastellato, che aveva rivelato di aver conosciuto Savona meno di un mese fa.

Governo 2018: ultime notizie: cosa ha detto Di Maio

Dopo il no di Mattarella, il 28 maggio, a Fiumicino, Di Maio ha difeso Savona. “Non abbiamo individuato un facinoroso. È un signore di 82 anni, un professore universitario. È uno che, quando lo abbiamo conosciuto, perché io l’ho conosciuto neanche un mese fa, quindici giorni fa, aveva detto a noi che non se ne parlava di uscire dall’euro. L’obiettivo era andare in Unione europea, ai tavoli dell’Ecofin, per cominciare a cambiare le cose”. Inoltre, “chi sta dicendo che è un nome scelto dalla Lega per far saltare tutto, sbaglia, perché questo signore lo abbiamo conosciuto insieme io e Salvini”.

Sondaggi Noto: alleanza Lega-M5S prenderebbe il 55% dei voti.

Governo 2018: cosa ha detto Savona su Di Maio

Tuttavia in queste ore è spuntato un video del 2016, in cui Paolo Savona smentisce di fatto Di Maio. “Ho avuto un lungo colloquio con Di Maio”, ha rivelato. “Qual è la tua risposta?”, gli aveva chiesto Savona a proposito dell’idea di Europa. “Niente, dobbiamo uscire dall’euro”, avrebbe risposto il leader M5S. “Sono il primo ad averlo detto”, ha poi continuato l’economista. Questo intervento svela altri dettagli sulla possibile uscita dall’euro e sulle paure di Mattarella che lo hanno portato a rifiutare il designato ministro dell’Economia.

In reazione al video, Di Maio ha detto la sua verità. “Circola un video in cui si dice che io e Savona ci conoscevamo da anni. Non me lo ricordo. Non l’ho mai incontrato. E non abbiamo mai discusso di euro. Savona l’ho conosciuto insieme a Salvini una settimana prima di forma la squadra dei ministri, qui a Roma”, ha ribadito il leader pentastellato. Che poi ha continuato affermando che la prima riflessione di Savona è stata che avrebbe accettato il ruolo di ministro, ma “a patto che non si esca dall’euro”.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: