•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 28 luglio, 2014

articolo scritto da:

Berlusconi s’inventa scrittore: Presto un libro sulla fine del suo ultimo governo

Un libro che racconta “il complotto internazionale” che lo costrinse alle dimissioni. Autore d’eccezione, Silvio Berlusconi, protagonista delle vicende che interessarono il suo governo nel tormentato periodo che va dall’estate all’autunno del 2011. A rivelare lo scoop, è Renato Brunetta .”Silvio Berlusconi sta scrivendo anche lui un libro sui fatti che avvennero tra l’estate e l’autunno 2011″ afferma il capogruppo alla Camera di Forza Italia nel corso della rassegna Ponza D’Autore. “Lo sta scrivendo – prosegue – anche perchè sono emersi altri fatti dopo l’uscita del mio libro, a catena”. Brunetta fa riferimento alla trattativa tra Napolitano e Gianfranco Fini che a fine 2010 si staccò definitivamente dal Pdl e dalla maggioranza. Il capo dello Stato, secondo il Cavaliere, avrebbe promesso al leader di An l’incarico di formare un nuovo governo: “Nel 2010 – disse l’ex premier in una puntata di Piazza Pulita – si era fatto parte attiva affinché Fini spostasse una parte dei suoi parlamentari a sinistra, formando una nuova maggioranza rispetto a quella eletta dagli italiani e dando vita a un governo di cui lui avrebbe avuto l’incarico”. 

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: