• 17
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 13 giugno, 2018

articolo scritto da:

Vincenzo Spadafora: chi è il sottosegretario del M5S. Il curriculum

Chi è Vincenzo Spadafora, sottosegretario M5S

Vincenzo Spadafora: chi è il sottosegretario del M5S. Il curriculum.

Campano, un passato attivo socialmente e politicamente, l’impegno di arrivare al Governo. Vincenzo Spadafora è il nuovo sottosegretario del M5S alla Presidenza del Consiglio, con delega alle Pari Opportunità e ai Giovani. Ambizioso e idealista, Spadafora è favorevole alle adozioni per le coppie omosessuali e questa è una notizia che potrebbe far piacere alla comunità LGBT dopo la criticata scelta di Lorenzo Fontana come ministro della Famiglia. Andiamo a conoscere più da vicino Vincenzo Spadafora, dando un’occhiata al suo curriculum e alla sua carriera.

Governo ultime notizie: sottosegretari e viceministri, ecco i nomi.

Vincenzo Spadafora: chi è, profilo biografico e professionale

Vincenzo Spadafora nasce ad Afragola il 12 marzo 1974. Si diploma al liceo classico, quindi a soli 18 anni si trasferisce a Roma. Nella capitale inizia a lavorare con l’Unicef, accumulando una serie di esperienze umanitarie tra le Ong. Quindi nel 2008 diventa il presidente di Unicef Italia, ruolo che ricoprirà per 3 anni, fino al 2011.

La sua carriera politica inizia invece prima della prestigiosa nomina, quando Spadafora ha 24 anni. Per l’Udeur è segretario particolare del presidente della Regione Campania Andrea Losco; quindi passa ai Verdi, sotto la guida di Alfonso Pecoraro Scanio. All’inizio dei Duemila conosce Francesco Rutelli, allora sindaco di Roma. Per lui diventa capo segreteria al Ministero dei Beni Culturali nel 2006. A fine 2011, terminata la sua esperienza da presidente di Unicef Italia, viene nominato primo garante per l’infanzia e l’adolescenza.

Vincenzo Spadafora sottosegretario

È del 2016 il suo esordio nel Movimento 5 Stelle e l’inizio della collaborazione duratura con Luigi Di Maio, per cui diventa responsabile delle relazioni istituzionali. 2 anni più tardi, alle elezioni del 4 marzo 2018, viene candidato nel collegio uninominale di Casoria, acquisendo il 59,4% dei voti e diventando così deputato. Mercoledì 12 giugno la nomina ufficiale a sottosegretario della Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega alle Pari Opportunità e ai Giovani.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Tresette con Di Maio

articolo scritto da: