pubblicato: giovedì, 21 giugno, 2018

articolo scritto da:

Pensioni ultime notizie: Quota 100 è pericolosa, Elsa Fornero allerta tutti

Pensioni ultime notizie: Quota 100 Elsa Fornero

Pensioni ultime notizie: Quota 100 è pericolosa, Elsa Fornero allerta tutti.

Sulle pensioni ultime notizie riportano le parole di Elsa Fornero sull’attuale governo politico e su Quota 100; l’ex ministro del welfare ha infatti rivelato la preoccupazione di alcune persone che potrebbero essere penalizzate dalla nuova misura, qualora il governo la introducesse nella prossima Legge di Bilancio. Ospite a Cartabianca, la trasmissione di Rai 3, la Fornero ha ribadito come la Legge del 2011, oggi come allora contestatissima, fu fatta per necessità. Il confronto sul tema è stato fatto con l’economista e docente Antonio Maria Rinaldi.

Pensioni ultime notizie: Fornero, “Governo tecnico ha agito in momento di grave necessità”

Rinaldi ha parlato della riforma Fornero, affermando che se fossero state attuate politiche sul lavoro, non ci sarebbe stato bisogno di quella Legge. Perché le pensioni vengono pagate da chi lavora. “Con quelle politiche di austerity la disoccupazione è aumentata dal 9,30% al 10,80%”. Non solo. “Ci saranno sempre problemi finché ci sono vincoli così forti”. Tuttavia quella riforma fu necessaria in quel momento storico, è la difesa della Fornero. Sebbene Rinaldi abbia fatto notare come la mancanza di fondi, in quel momento, non ha evitato di approvare provvedimenti finalizzati a salvare le banche.

Un punto molto delicato quest’ultimo, su cui la Fornero ha precisato come la grave necessità riguardasse anche il salvataggio del sistema bancario. Il fallimento di una banca, infatti, avrebbe comportato la perdita di ingenti risparmi per molti cittadini. L’ex ministro del Lavoro si toglie poi qualche sassolino dalla scarpa. “La politica in quel momento ha evitato di prendere provvedimenti anche più facili di quelli che abbiamo preso noi. Ha invitato un governo tecnico ad accomodarsi e a fare le cose che erano costose sotto l’aspetto elettorale; per poi tornare e dare la colpa a noi“.

Abolizione Legge Fornero: Lega fa passo indietro?

Pensioni ultime notizie: Quota 100 pericolosa

Nel capitolo pensioni del programma di governo si parla di introdurre Quota 100 e Quota 41 per sostituire la riforma Fornero. Tuttavia, quanto emerso dai giornali negli ultimi giorni e parimenti dalle dichiarazioni di alcuni economisti, ha lanciato più di qualche allarme ai soggetti coinvolti. “Non è chiaro come intendano Quota 100 e Quota 41”, ha detto la Fornero.

Per poi rivelare quanto segue. “Sto ricevendo molte lettere; tra cui quelle di lavoratori precoci che sono estremamente preoccupati di quello che leggono sui giornali; perché c’era un’ipotesi di quota a partire da 64 anni, che era più alta della mia riforma”. L’allerta è anche sotto l’aspetto economico. “Oggi l’età media di pensionamento che è 62 anni e qualche mese, con una ipotesi di ricalcolo a partire dal 1° gennaio 1996, quando entrò in vigore la legge Dini sul contributivo, comporterebbe una riduzione dell’importo delle pensioni”.

Per la Fornero c’è un po’ di “comodità” e di furbizia nelle manovre governative. “Si sta giocando al gioco delle tre carte. Si dice una cosa ai cittadini, poi se ne fa un’altra. Quindi si dice che è stato fatto più o meno quello che era stato detto”.

LO SPECIALE SULLE PENSIONI A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Maestro unico

articolo scritto da: