articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Tfr su NoiPa: calcolo e importo online, come controllare sul portale

Tfr su NoiPa: come calcolare l'importo online

Tfr su NoiPa: calcolo e importo online, come controllare.

NoiPa ha presentato il nuovo self service Contratti scuola a tempo determinato. Una funzione online dove sarà possibile anche consultare e monitorare il Tfr, utilissimo strumento per i dipendenti del comparto scolastico con contratto a termine. Sulla propria pagina Facebook e sul sito, NoiPa ha dribblato le sempreverdi e legittime domande sui ritardi dei pagamenti, per presentare il nuovo servizio; che consentirà di monitorare in qualsiasi momento la propria situazione economico-amministrativa. Al servizio online si accederà tramite l’area riservata, seguendo il percorso Amministrato > Self Service > Contratti scuola a tempo determinato.

Tfr su NoiPa: la novità di Contratti scuola a tempo determinato

Come si legge sul portale, con la nuova funzionalità del self service, gli amministrati potranno visualizzare direttamente i diversi stati dei contratti nonché la rata stipendiale. Inoltre, potranno consultare gli ordini di pagamento, monitorando lo stato di lavorazione delle dichiarazioni Tfr inviate a Inps. NoiPa spiega che in questo modo, i dipendenti della scuola con contratto a termine, potranno visualizzare il processo di gestione economica dei propri contratti in autonomia; dunque senza il bisogno di rivolgersi presso le segreterie scolastiche di riferimento. “Rendendo indipendenti i docenti nella consultazione delle proprie rate e delle informazioni sui contratti si ridurrà il carico di richieste alle segreterie scolastiche”.

Tfr su NoiPa e non solo: le funzionalità del Self Service

Il nuovo self service messo a disposizione da NoiPa consentirà l’accesso a 4 funzionalità.

  • Consultazione contratti;
  • Consultazione rata; ovvero la visualizzazione delle rate emesse e da emettere;
  • Ordini di pagamento;
  • Consultazione Tfr; per il monitoraggio dello stato di lavorazione delle dichiarazioni relative al Trattamento di fine rapporto inviate a Inps.

Assegni familiari Inps: modulo 2018-2019 su NoiPa, come fare la domanda.

Tfr su NoiPa: come funziona

Andiamo quindi a scoprire come funziona l’ultima opzione, ovvero la visualizzazione e il monitoraggio del Tfr su NoiPa. Nel vademecum del portale si legge che “è possibile consultare il Tfr maturato a partire dal 1° settembre 2015”. Per quanto riguarda i contratti dei precedenti anni scolastici, l’invio del Tfr non avveniva in maniera automatica ed era a carico delle scuole. Inoltre, “cliccando sul tasto Ricerca è possibile visualizzare la tabella contenente l’elenco delle pratiche Tfr che soddisfano i criteri di ricerca”.

Selezionando l’opzione Dettaglio, ci troveremo di fronte a una schermata che contiene il dettaglio della pratica relativa al trattamento di fine rapporto. In tutto ci saranno 4 sezioni. I dati della persona, i dati del contratto, quelli della pratica e infine la tabella che include i periodi di servizio, con gli importi relativi.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: martedì, 3 Luglio 2018