• 7
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 5 luglio, 2018

articolo scritto da:

Cristiano Ronaldo alla Juventus converrebbe veramente?

Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo alla Juventus converrebbe veramente?

Quest’anno il tormentone dell’estate non è una canzone, eppure sta riscuotendo più successo di Despacito.

Cristiano Ronaldo alla Juventus si è velocemente trasformato da una chiacchiera al bar fatta con gli amici dopo qualche birra di troppo, a sogno non più tanto impossibile.

Un’utopia alla quale possiamo dare le sembianze di possibilità concreta.

Cristiano Ronaldo alla Juventus può essere possibile

Partiamo dal presupposto: Ronaldo lascerà Madrid.

Questa è diventata ormai quasi una certezza. Ma lasciamo comunque socchiusa la porta, per sicurezza.

La Juventus dal canto suo è alla ricerca del colpo nemmeno da novanta, ma da centottanta, per riuscire ad alzare la Champions League.

CR7 sarebbe il colpo da trecentosessanta.

Al momento è bene dire che non esisterebbe alcuna trattativa ufficiale e probabilmente nemmeno ufficiosa.

Vi è però un corteggiamento reciproco tra il portoghese ed i bianconeri; e questo non è di certo da buttare, anzi.

Florentino Perez ha in testa in primis il Real. E fa bene.

E’ giusto mettere davanti a tutto la squadra, anche se questo ti porta a dover lasciare andare via uno dei giocatori più forti della storia del calcio. Anche perché, come dicono i tifosi di calcio (e non solo) “I giocatori vanno, la maglia resta”.

Lo stesso giocatore ha annunciato il suo addio alla casa blanca nemmeno troppo velatamente nel post partita della finale di Champions di Kiev.

Le motivazioni messe in prima posizione erano di carattere economico, visto e considerato che è arrivato a ricevere uno stipendio inferiore a Neymar e, soprattutto, Messi.

Questo ha portato ad un dissidio proprio con il presidente Perez, il quale pare gli abbia offerto qualche settimana fa un rinnovo comunque monstre ma ancora troppo basso per le pretese del suo numero sette.

Da qui la rottura, la decisione del Real di abbassare la clausola del ragazzo da un miliardo di euro a 120 milioni e l’inserimento, un po’ dal nulla, della Juventus.

LEGGI ANCHE: Calciomercato 2018: le “piccole” si muovono, ecco le ultime novità di mercato

Ma converrebbe alla Juventus acquistare Cristiano Ronaldo?

Subito in Italia è scoppiata la mania.

Il popolo calcistico si divide: chi farebbe carte false per averlo e chi si pone due domande cercando di darsi tre risposte.

Parliamo di un fenomeno globale a tutto tondo, non solo calcistico ma una vera e propria industria umana.

Trentatré anni non son certo pochi, ma resta comunque saldamente il numero uno del calcio attuale assieme a Messi.

In poche parole, nonostante tutto, Ronaldo è sempre Ronaldo.

Quindi la domanda definitiva: alla Juventus conviene acquistare Cristiano Ronaldo?

La risposta è: assolutamente sì.

Le cifre sarebbero altissime, non tanto solo per il cartellino, quanto per l’ingaggio, ma riusciresti a metterti in casa non solo uno del suo calibro ma, come detto sopra, appunto un’industria.

Proprio questo punto consentirebbe alla Juventus di rientrare in breve tempo della cifra spesa per acquisirlo e di iniziare ad ampliare a tutto campo la sua già ben avviata immagine di club.

Basti pensare che il Manchester United rientrò della spesa per il cartellino di Paul Pogba in pochissimo tempo solo vendendo le sue magliette, idem per quanto riguarda Neymar al PSG.

Inoltre, la società molto probabilmente ha la possibilità di pagargli anche trenta milioni netti annui.

Anni di dominio calcistico in Italia e buonissimi risultati in Europa, devono aver portato per forza la Juventus a potersi togliere uno sfizio di questa portata.

Dovendo riuscire ad acquistarlo, parleremmo comunque di scommessa, perché di questo in fin dei conti si tratta.

Ripetiamo che non esisterebbe attualmente una vera trattativa, ma le possibilità paiono essere sempre più in aumento.

Il 18 agosto poi, è ancora lontano

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK, TWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: