articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Superquark 2018: anticipazioni seconda puntata di stasera 11 luglio

Superquark

Superquark 2018: anticipazioni seconda puntata di stasera 11 luglio

Nuovo appuntamento con Superquark e il suo conduttore, l’amatissimo Piero Angela. Il programma andrà in onda questa sera su Rai 1, i temi al centro della puntata saranno gli abissi, le protesi e gli impianti e anche di Aereonautica militare italiana. Vediamo dunque insieme le anticipazioni di stasera.

Superquark 2018: dagli abissi fino al mondo delle protesi e degli impianti

La puntata si aprirà con il secondo episodio della serie BBC Blue Planet. Il tema sarà quello degli abissi, ambiente ritenuto tra i più ostili all’uomo ma che secondo gli scienziati è l’habitat con più forme di vita. Il viaggio sembrerà portarci verso l’ignoto, verso ciò che ognuno di noi non oserebbe nemmeno immaginare. Tra le creature più strambe e spaventose si spiegheranno le condizioni di vita di questo ambiente sconosciuto. Seconda parte del programma che verterà sulle protesi e gli impianti, ogni anno milioni di protesi e impianti vengono immesse nel nostro corpo, la metà di questi interventi però risponde serve a risolvere problemi di infezione o rigetto. Paolo Magliocco Daniela Franco sono andati all’Università di Zurigo dove sembra che questo problema sia stato risolto attraverso la creazione di un materiale a base di cellulosa

Superquark 2018: anticipazioni stasera e ospiti di Piero Angela

Superquark 2018: dai collaudatori dell’Aereonautica militare italiana alle rubriche

La troupe di Superquark andrà poi a vedere come lavorano i collaudatori dell’Aereonautica militare italiana. Una professione in evoluzione chiamata oggi a collaudare non solo voli ma anche mezzi utili per la guerra. In studio invece ospiti di Piero Angela Valentina GreggioIvan Simone Origone, campioni del chilometro lanciato che porteranno gli spettatori a oltre 255 km/h sugli sci. Con Paco Lanciano si parlerà di piano inclinato e poi Barbara Gallavotti Daniela Franco andranno all’Università di Parma a scoprire come lo stress sia contemporaneamente una risorsa e un pericolo per il nostro corpo. In chiusura le rubriche della trasmissione che parleranno di temi come: tecnlogie sismiche, intelligenza artificiale, storia e fake news.

Francesco Somma

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: mercoledì, 11 Luglio 2018