pubblicato: mercoledì, 18 luglio, 2018

articolo scritto da:

Liga spagnola 2018-19: diritti tv in Italia, come vedere le partite

Liga spagnola

Liga spagnola 2018-19: diritti tv in Italia, come vedere le partite

La Liga spagnola è senza alcun dubbio fra i campionati esteri seguiti con maggior interesse nel nostro Paese.

Nell’ultimo triennio abbiamo potuto ammirare la magia del campionato iberico grazie al servizio di Fox Sports, che ha trasmesso in esclusiva per l’Italia gran parte delle partite.

Con la chiusura del canale di Sky in molti si staranno chiedendo che ne sarà dei vari campionati esteri offerti in questi anni, in particolar modo appunto quello spagnolo (non ce ne vogliano Bundesliga ed Eredivisie).

A tal proposito, nonostante sia ancora tutto da decidere, vi sono alcune novità importanti di cui gli appassionati dovranno tener presente al fine di poter continuare a disporre sul proprio televisore del campionato, a detta di molti, migliore al mondo.

Liga spagnola 2018-19: DAZN, il gruppo Perform che vuole garantirsi la Liga

A fronte delle spese sostenute per assicurarsi i diritti di Serie A, Champions League ed Europa League, pare improbabile che Sky voglia svenarsi anche per i campionati esteri.

Presumibilmente dunque, dovrebbe essere un’altra piattaforma ad accaparrarsi le principali competizioni europee.

In questo momento, l’emittente che sembrerebbe essere in chiaro vantaggio sulle altre è Perform-DAZN, che vorrebbe garantirsi le esclusive di Liga, Bundesliga e Ligue 1, in modo tale da poter mettere la ciliegina sulla propria offerta per abbonati, già comunque ben nutrita.

Proprio il gruppo Perform può infatti già vantare di una proposta più che dignitosa per i suoi clienti, che include 3 match di Serie A in esclusiva per ogni giornata di campionato e tutte le 462 gare di Serie B, il tutto per un costo di 9,99 euro mensili.

LEGGI ANCHE: DAZN sta arrivando in Italia. Ecco la nuova piattaforma streaming sportiva

Liga spagnola 2018/19: Perform-Liga, indizio già un anno fa

Un primo approccio fra Liga e Perform ci fu già un anno fa.

Prima dell’inizio della stagione 2017/18 infatti, venne siglato un accordo per via del quale nel prossimo quinquennio la Liga potrà utilizzare i dati di Opta (un data provider di proprietà Perform) nel suo Official Data Centre.

Tutto ciò lascia intendere come siano buoni i rapporti fra le due parti e non fa altro che alimentare i sospetti su un possibile sviluppo positivo della trattativa.

Se queste impressioni dovessero confermarsi e la trattativa dovesse effettivamente andare in porto, DAZN diventerebbe l’unica emittente in Italia (al netto di posteriori accordi) a disporre dei diritti dei campionati internazionali (tranne la Premier), costituendo dunque per gli appassionati di calcio spagnolo e non solo un ottimo compromesso, al fine di poter continuare a seguire il campionato che tanto amano.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK, TWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

La mano scorticata

articolo scritto da: