•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 3 agosto, 2018

articolo scritto da:

Calciomercato 2018 Milan: acquisti e cessioni, le trattative a oggi 3 agosto

Calciomercato 2018

Calciomercato 2018 Milan: acquisti e cessioni, le trattative a oggi 3 agosto.

Questo calciomercato 2018 sta per terminare dopo aver regalato diverse sorprese e lasciato l’amaro in bocca ad alcune squadre, dando ad altre una spinta in più. Una di queste è il Milan che, con le ultime trattative, si è portata a casa non solo uno dei difensori italiani più promettenti come Mattia Caldara, ma anche una punta che conosce bene la porta. Si parla di Gonzalo Higuain, costantemente affamato di gol, che cerca il tiro in ogni situazione e può dare quella forza in più che ai rossoneri manca da tempo.

Calciomercato 2018: acquisti e cessioni del Milan oggi 3 agosto

Questa sessione di mercato ha dato fiducia al Milan che ha nuovi tasselli per fare il salto di qualità che nelle ultime stagioni è mancata, per cercare di ritornare in Champions League, dove ha vinto tanto. Per farlo si è servita non solo di Higuain e Caldara, ma anche di altri giocatori utili alla causa.

Gli acquisti e le cessioni dei rossoneri sono state mirate per costruire una rosa competitiva non solo in Italia ma anche in Europa League.

Acquisti: Reina (parametro zero); Strinic (parametro zero); Bacca (Villarreal); Bertolacci (Genoa); Gabriel (Empoli); Plizzari (Ternana); Felicioli (Verona); Simic (Crotone); Halilovic (Amburgo); Caldara (Juventus); Higuain (Juventus)

Nella casella cessioni, invece, c’è un solo nome, quello di Leonardo Bonucci. Arrivato un anno fa dalla Juventus, accolto come un eroe e titolare inamovibile. Acquistato ed elogiato a tal punto da farlo capitano. Ma, nel giro di 365 giorni, le cose sono completamente cambiate. Bonny non sta più bene, tanto da voler tornare dai bianconeri. Questa cessione ha poi portato allo scambio con Caldara.

Cessioni: Bonucci (Juventus)

Ti potrebbe interessare anche: Calciomercato 2018 Inter: Modric vuole lasciare il Real, la trattativa

Calciomercato 2018: il Milan deve voltare pagina

Per il Milan è stata un’estate particolare. La stagione si è conclusa con la qualificazione, di pochi punti, in Europa League e la sconfitta, pesante, in finale di Coppa Italia contro la Juventus (4-0). Poi, la sentenza. Il Milan, per colpa del fair play finanziario, è fuori dalle coppe. Alla società rossonera è caduto il mondo addosso. Solo le diverse richieste di ricorso hanno fatto in modo che la squadra di Gattuso avesse l’opportunità di rientrare nella lista per l’Europa League. Per questo motivo per il Milan è impossibile sbagliare ancora, perchè fallire vorrebbe dire crollare sia economicamente che psicologicamente. Per i rossoneri la stagione che sta per arrivare segnerà l’inizio di un ciclo per ritornare grandi o la fine di ogni speranza.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

 

 

 

 

 

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Tresette con Di Maio

articolo scritto da: