pubblicato: mercoledì, 19 Set, 2018

articolo scritto da:

Diretta Valencia-Juventus: streaming, video gol e risultato finale (0-2)

valencia-juventus

Diretta Valencia-Juventus: streaming, video gol e risultato finale (0-2)

PER AGGIORNARE LA DIRETTA PREMI F5 O RICARICA LA PAGINA

ore 23:00 Nonostante le difficoltà del giocare oltre un’ora in dieci contro undici complice l’espulsione di Ronaldo, la Juventus non perde la testa e sbanca il Mestalla grazie a due rigori di Pjanic. Partita ordinata dei bianconeri, che rischiano di capitolare soltanto durante gli ultimi secondi del match quando Szczesny abbassa però la saracinesca parando un rigore a Parejo. Tre punti fondamentali per la Vecchia Signora.

Man of the match: Miralem Pjanic

Per questa sera è tutto! Un ringraziamento a chi ha seguito la nostra diretta di Valencia-Juventus, ciao!

La cronaca del secondo tempo di Valencia-Juventus

90+8′ FULL TIME A VALENCIA! LA JUVE SBANCA MESTALLA PER DUE RETI A ZERO

90+7′ PAREJO SI FA IPNOTIZZARE DA SZCZESNY

90+6′ AMMONITO RUGANI PER UNA GOMITATA

90+5′ CALCIO DI RIGORE PER IL VALENCIA

90+4′ Due minuti al termine con la Juventus che ha ormai la vittoria in pugno

90′ WASS! Tiro-cross dalla destra col destro del tuttofare danese che viene bloccato a terra da un bell’intervento di SZCZESNY. SONO 6 I MINUTI DI RECUPERO

89′ DOUGLAS COSTA NON CE LA FA. AL SUO POSTO DENTRO RUGANI

86′ DOUGLAS COSTA! Il brasiliano scalda i guantoni di Neto che risponde presente. Resta a terra Douglas

86′ Fase calante del match con tanti errori di stanchezza da ambo le parti

82′ Gameiro aggancia bene al limite ma calcia storto a lato comunque non di molto

81′ RODRIGO! Su angolo di Parejo viene ostacolato da Chiellini che manda nuovamente out. Sul secondo corner palla fuori e chi se non Soler che calcia ma manda alto di poco

79′ Ancora Soler da lontano, ancora Szczesny che para facilmente. Il numero 8 valenciano è l’unico che ci sta provando concretamente

75′ Un quarto d’ora più recupero al termine: il Valencia attacca ma non sfonda. La Juve cerca di risparmiare più energie possibili

72′ Altro tentativo dal limite di Soler che non crea grossi grattacapi a Szczesny

70′ DOPPIO CAMBIO VALENCIA: FUORI BATSHUAYI E GUEDES, DENTRO GAMEIRO E SANTI MINA

68′ Tiro-cross pericoloso del neoentrato Douglas Costa, palla out

66′ NUOVO CAMBIO JUVENTUS: PJANIC LASCIA SPAZIO A DOUGLAS COSTA

65′ SOLER! Destro a giro dai venti metri ma Szczesny c’è e si allunga alla sua sinistra mandando in angolo

64′ Il Valencia ha sentito il colpo ma prova a non crollare. Juventus comunque ancora sul pezzo

59′ GUEDES VIENE ATTERRATO DA ALEX SANDRO: GIALLO PER IL TERZINO JUVENTINO

58′ Soler ci prova dalla distanza ma sbaglia completamente il tiro

57′ PER MARCELINO O LA VA O LA SPACCA. DENTRO CHERYSHEV, FUORI RUBEN VEZO

56′ Valencia intontito ma che prova comunque a reagire

53′ Juventus che, nonostante l’inferiorità numerica, è in vantaggio grazie a due rigori di Pjanic

51′ Altro piattone del bosniaco, Neto intuisce ancora ma non arriva

51′ GOOOOOL DI PJANIC! 0-2

50′ MURILLO TRATTIENE PROLUNGATAMENTE BONUCCI E CAUSA IL RIGORE. GIALLO PER L’EX INTERISTA

49′ ALTRO RIGORE JUVENTUS!

48′ RODRIGO! Traversone di Gaya dalla sinistra, testa dell’ispano-brasiliano centrale e bloccata a terra da Szczesny

47′ A quanto pare l’espulsione di Ronaldo è dovuta all’aver tirato i capelli a Murillo

46′ E’ PARTITA LA RIPRESA. POSSESSO VALENCIA

La cronaca del primo tempo di Valencia-Juventus

45+3′ FINE PRIMO TEMPO! Juventus in vantaggio con Pjanic su rigore ma in dieci per l’espulsione di CR7 alla mezzora. A tra poco per la ripresa

45+1′ Il bosniaco è freddo dal dischetto non lasciando scampo a Neto che intuisce ma non arriva. Vantaggio Juventus. AMMONITO PAREJO PER IL FALLO DA RIGORE. TRE MINUTI DI RECUPERO

45′ GOL DELLA JUVENTUS! PJANIC!

44′ In un’azione confusa Cancelo prende la traversa, la palla arriva verso Cancelo nuovamente che viene colpito e mandato a terra da Parejo con un calcione volante. Rigore sacrosanto

43′ RIGORE JUVENTUS!

42′ Ancora Batshuayi che riceve palla spalle alla porta nel limite dell’area, si gira ma calcia alto

41′ Meno di cinque minuti più recupero al termine della prima frazione. Match molto intenso e fisico fin qui

38′ BATSHUAYI! Col fisico protegge palla e spara un tiro da posizione angolata dopo aver mandato in terra regolarmente Chiellini, trovando l’attenta respinta di Szczesny

35′ Allegri ora dispone i suoi con un 4-4-1. Mandzukic unica punta

34′ Valencia che ora prova ad assaltare una Juventus in inferiorità numerica

32′ Difficile capire bene anche rivedendo i replay quello che ha portato all’espulsione di Ronaldo. Juve che ora deve riorganizzarsi bene in 10 vs 11

31′ A palla lontana scontro con Murillo, Brych si consulta con il giudice di linea ed espelle direttamente CR7

30′ ATTENZIONE, ESPULSO CRISTIANO RONALDO

29′ Si accende una rissa nell’area di rigore valenciana

27′ Il Valencia, dopo un inizio sprint, pian piano si sta abbassando

23′ CAMBIO FORZATO PER LA JUVE: KHEDIRA SI FA MALE MUSCOLARMENTE ED ABBANDONA. DENTRO EMRE CAN

21′ OCCASIONISSIMA JUVE! Alex Sandro crossa, Bernardeschi sbatte su Neto che respinge male. Matuidi arriva, calcia e sbatte su un difensore del Valencia quasi sulla linea

17′ COSA SBAGLIA KHEDIRA! Traversone di CR7 da sinistra, Bernardeschi serve il centrocampista tedesco al centro che da pochi passi da Neto spara in curva

16′ La Juve prova ad alzare il baricentro, Valencia schiacciato

11′ MANDZUKIC! Cross dalla sinistra di Bernardeschi, Ronaldo impatta male al volo, la palla arriva al centro dell’area a Mandzukic che anch’esso al volo manda alto di un soffio

10′ Ronaldo va al tiro col destro dalla distanza ma la palla non crea pericoli ai padroni di casa

7′ Juventus che prova ad impostare da dietro

4′ Valencia subito aggressivo in questo inizio di match

3′ Ritorno bagnato in Champions per il mitico stadio Mestalla, assente da tre anni

1′ E’ COMINCIATA VALENCIA-JUVENTUS! Primo possesso per i bianconeri, quest’oggi con la divisa da trasferta

20:58 Squadre in campo! A breve si parte

20:51 Meno di dieci minuti e ci sarà il bellissimo Valencia Juventus! Sul fronte formazioni artiglieria pesante per Marcelino con però l’assenza di Kondogbia, mentre Allegri spedisce in panchina nuovamente Dybala sostituendolo con Bernardeschi. Panca anche per Douglas Costa

Valencia-Juventus: Ecco le formazioni ufficiali. Gioca Bernardeschi

VALENCIA (4-4-2): Neto; Vezo, Murillo, Paulista, Gayà; Soler, Wass, Parejo, Guedes; Rodrigo, Batshuayi

Allenatore: Marcelino

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Cristiano Ronaldo

Allenatore: Allegri

La preview di Valencia-Juventus

I sorteggi di Champions League 2018/2019 hanno decretato i gironi.

Sono 4 le squadre italiane che parteciperanno alla competizione, pronte ad arrivare agli ottavi con un solo obiettivo, vincere la Coppa.

Valencia-Juventus è la prima partita del calendario di Champions dei bianconeri.

La squadra di Allegri volerà in Spagna come favorita, ma non dovrà però abbassare la guardia.

Dove vedere Valencia-Juventus in diretta streaming o in TV

Diretta Valencia-Juventus: dove vedere la partita in tv e streaming

L’esordio della Juventus sarà contro il Valencia in Spagna, nel girone H.

Per i bianconeri ci saranno altre sfide ostiche, contro Manchester United e Young Boys.

Si giocherà Mercoledì 19 Settembre alle ore 21:00, la partita sarà trasmessa su Sky Sport, solamente per gli abbonati.

In base all’accordo della Rai, una partita di Champions League, che vede coinvolta almeno un’italiana, sarà trasmessa in chiaro. In vista della sfida tra Real Madrid e Roma, la Rai trasmeterà il match del Bernabéu.

In streaming gli stessi abbonati potranno usufruire di Sky Go e Now TV.

Valencia-Juventus: vincere per convincere

Negli ultimi anni la Juventus ci è andata vicina, perdendo sempre nella partita decisiva.

Per il Valencia non sarà una partita facile.

La squadra spagnola ha obiettivi ben diversi dalla compagine bianconera.

Si punta ad un buon posizionamento in Liga (tra terzo e quarto posto) per qualificarsi in Champions League.

L’arrivo agli ottavi o ai quarti sarebbe già un grande orgoglio per un club che, nelle ultime stagioni, ha faticato tanto in Europa.

Valencia-Juventus sarà il primo assaggio di un gruppo che non ha nulla di scontato.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: