pubblicato: martedì, 4 settembre, 2018

articolo scritto da:

Sondaggi elettorali Lorien: la Lega stacca di 5 punti il M5S

sondaggi elettorali lorien

Sondaggi elettorali Lorien: la Lega stacca di 5 punti il M5S

Lorien sondaggi elettorali: Lega avanti sul M5S


Cinque punti. A tanto ammonterebbe il distacco tra Lega e Movimento 5 Stelle nelle intenzioni di voto registrate dall’istituto Lorien il 27 agosto. La pausa estiva è stata un vero toccasana per il Carroccio di Salvini che ha incrementato i propri consensi portandoli al 31,7% (erano al 28,2% il 17 di luglio). Male, malissimo invece i pentastellati che perdono ancora terreno e confermano il trend negativo che li ha investiti dopo le elezioni del 4 marzo. Se si votasse oggi raccoglierebbero il 26,8% dei voti (-1,3% rispetto alla precedente rilevazione).

La gestione della nave Diciotti e la conseguente inchiesta della procura di Agrigento che ha indagato il ministro dell’Interno per 5 reati hanno fatto da volano per il partito guidato da Salvini.

Il M5S ha provato a ritagliarsi il suo spazio soprattutto alzando la voce contro Bruxelles e riproponendo con forza i propri cavalli di battaglia: taglio delle pensioni d’oro e reddito di cittadinanza. Non è un caso infatti che Di Maio sia tornato negli ultimi giorni a parlare alle tasche degli italiani. “Non possiamo pensare di stare dietro ai giudizi di un’agenzia di rating ma poi pugnalare alle spalle i cittadini” ha detto il ministro dello Sviluppo Economico alla festa del Fatto Quotidiano. L’obiettivo sperato è di dare il via al reddito di cittadinanza già nel 2019. I primi studi per trovare le risorse necessarie sono già stati avviati. L’unico modo per invertire il trend nei sondaggi è convertire queste promesse in fatti.

Il M5S non è però l’unica forza politica a leccarsi le ferite. Il Partito Democratico cala ancora, questa volta al 16,8% (-1% rispetto ad un mese e mezzo fa). Le continue liti sulla data del Congresso e sull’eventuale cambio di nome non aiutano i dem a risollevarsi. Gli alleati di centrosinistra rimangono stabili, tant’è che l’intera area gravita ancora intorno al 20% con Liberi e Uguale al 3,7%.

Nel centrodestra, a risentire  dell’attivismo del leader leghista è soprattutto Forza Italia. Gli azzurri capitanati da Berlusconi sono scesi sotto la soglia del 10% all’8,7. I punti persi sono quasi quattro. Tantissimi. I vertici di FI temono l’irrilevanza politica. Le sorti del partito sono appese ad un filo. L’appello all’unità del centrodestra fatto da Tajani nei giorni corsi sembra sortire l’effetto opposto portando acqua al mulino della Lega. Tiene botta invece Fratelli d’Italia che sale al 4,6%.

sondaggi elettorali loriensondaggi elettorali lorien 1

Sondaggi elettorali Lorien: nota metodologica

Allegata all’immagine.

PAGINA SPECIALE SULLE ELEZIONI POLITICHE A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Maestro unico

articolo scritto da: