•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 18 settembre, 2018

articolo scritto da:

Test medicina 2018: risultati e graduatoria, come controllare online

Test medicina 2018: risultati e graduatoria, come controllare

Test medicina 2018: risultati e graduatoria, come controllare online.

Risultato test medicina 2018, oggi la graduatoria


Più di 67 mila persone hanno sostenuto il test medicina 2018, agognando un posto tra quelli disponibili, che saranno meno di 10 mila. Una data significativa per tutti coloro i quali sperano di passare il test senza problemi, magari al primo colpo; e per quelli che auspicano almeno un inserimento in graduatoria. Ma come funzionano i punteggi e quando usciranno i risultati? Ecco come controllare e il calendario delle date utili.

Test medicina 2018: risultati e graduatoria, ecco il calendario

Dopo il test, la prossima data utile da segnare sul calendario sarà martedì 18 settembre. Tra due settimane i candidati che hanno sostenuto il test potranno accedere alla propria area riservata su Universitaly e consultare i risultati, che saranno pubblicati in forma anonima. Sarà una prima fase molto utile per capire come è andata la propria prova e quante speranze ci sono per passare o entrare in graduatoria. Bisognerà poi attendere altri 10 giorni, ovvero fino a venerdì 28 settembre, per avere sotto gli occhi il proprio test. E quindi scoprire il punteggio. Infine, l’ultimo appuntamento è per martedì 2 ottobre, quando sul portale sarà pubblicata la graduatoria nazionale.

Ecco le materie da studiare.

Test medicina 2018: le informazioni da sapere

Per avere un’idea del punteggio con il quale si potranno avere delle buone chances, bisogna guardare ai risultati del 2017. Come riporta Skuola.net, il punteggio minimo per poter risultare idonei ed entrare in graduatoria ammonta a 20 punti. L’anno scorso è passato al primo colpo chi ha totalizzato minimo 60 punti, mentre sono stati solo 9 i candidati che hanno totalizzato il punteggio massimo (90). Pertanto si evince che dai 60 punti in su si hanno buonissime chance di passare, mentre da 60 a 20 punti si dovrebbe entrare in graduatoria e quindi tenere d’occhio l’eventuale scorrimento. Il primo è atteso per mercoledì 10 ottobre.

Come abbiamo scritto sopra, i risultati definitivi con la graduatoria usciranno il 2 ottobre. I candidati saranno così ripartiti in Assegnati e Prenotati. Ai primi toccherà effettuare l’immatricolazione nei primi 4 giorni lavorativi disponibili. Il ritardo non è contemplato e comporta l’esclusione dalla graduatoria. I Prenotati sono coloro i quali sono stati “inviati” alla scelta seguente alla prima preferenza. I Prenotati potranno così scegliere per l’immatricolazione immediata, oppure attendere che altri posti si liberino relativamente alle proprie prime preferenze. In questo caso bisognerà confermare il proprio interesse sempre accedendo al portale Universitaly, entro le ore 12 del quinto giorno lavorativo seguente alla pubblicazione della graduatoria, pena l’esclusione dalla stessa.

Vien da sé che il punteggio totalizzato al test medicina sarà sempre più importante rispetto alla preferenza della sede universitaria.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: