pubblicato: venerdì, 28 settembre, 2018

articolo scritto da:

Sondaggi politici Quorum: chiusura domenicale, 66,6% italiani contrari

sondaggi politici, sondaggi elettorali, Negozi chiusi o negozi aperti la domenica? ecco la situazione in europa

Sondaggi politici Quorum: chiusura domenicale, 66,6% italiani contrari

Toglietemi tutto ma non i negozi e centri commerciali aperti la domenica. Basterebbe parafrasare un famoso spot di orologi per fotografare il pensiero della maggioranza degli italiani in merito alla proposta Cinque Stelle di chiusura domenicale degli esercizi commerciali. Secondo un recente sondaggio Quorum per Confimprese, il 66,6 dei cittadini afferma che negozi e centri commerciali devono avere la possibilità di restare aperti la domenica.

Non solo. Per il 78,3% degli intervistati, la chiusura domenicale non deve essere una priorità per Governo e Parlamento. Come dire: le urgenze del Paese sono altre, non certo la chiusura dei negozi la domenica.

Chiusura che, secondo Confimprese, potrebbe portare ad “una perdita di 150 mila posti di lavoro pari al 5% dell’attuale occupazione nel retail, con particolare riferimento all’occupazione giovanile e femminile che il settore riesce, in controtendenza rispetto ai dati del sistema Paese, a creare”.

Anche il 61,2% degli intervistati da Quorum teme questo scenario. Ma le chiusure domenicali non avrebbero conseguenze solo sul piano occupazionale ma anche nella gestione degli acquisti degli italiani. Se i negozi e i centri commerciali fossero obbligati a restare chiusi la domenica, il 37,8% farebbe meno acquisti mentre il 25,2% li farebbe ma online. Tradotto: ci sarebbe un calo della domanda e un aumento del volume degli affari sulle piattaforme di e-commerce. Fatto quest’ultimo che metterebbe in crisi soprattutto i piccoli commercianti.

Sondaggi politici Quorum: chiusure domenicali, lo stato dell’arte

Dopo la serrata di scudi di commercianti e famiglie, il Movimento 5 Stelle ha ribilanciato la sua posizione: turni a rotazione per l’apertura degli esercizi commerciali nelle domeniche e nei giorni festivi. Escluse dalla chiusura tutte quelle attività che fanno servizi per il cittadino (bar, ristoranti, giornalai, alberghi) e città d’arte.

La Lega invece vorrebbe limitare il blocco a sole 8 chiusure annue di cui 4 domeniche nel mese di dicembre e altre nel corso degli altri mesi.

Sondaggi politici Quorum: nota metodologica

Data o periodo in cui è stato realizzato il sondaggio: dal 19 al 21 settembre. Popolazione maggiorenne e stratificato per età, genere, macro-regione di residenza e titolo di studio. Consistenza numerica del campione di intervistati, numero dei non rispondenti e delle sostituzioni effettuate: 1209 interviste complete su 8566 chiamate totali. Rappresentatività del campione, inclusa l’indicazione del margine d’errore: Errore +/- 2,8%. Metodo raccolta delle informazioni: CAMI/CATI.

 

PAGINA SPECIALE SULLE ELEZIONI POLITICHE A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

La mano scorticata

articolo scritto da: