• 8
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 29 settembre, 2018

articolo scritto da:

Lavori da casa online: quali sono e come cominciare

Lavori da casa online quali sono e come cominciare

Lavori da casa online: quali sono e come cominciare

L’avvento del Web (nome completo: Word Wide Web, “rete di grandezza mondiale”) ha completamente rivoluzionato il mondo del lavoro. Il web ha spostato il baricentro dal lavoro in loco ad un lavoro che tende sempre più alla dislocazione. I lavori da casa divengono essenziali per conciliare gli aspetti delle odierne vite frenetiche. Cosa c’è di meglio che lavorare nella più assoluta comodità della propria scrivania?

Lavori da casa: entrate extra

Ritmi e costi insostenibili dei nostri giorni ci spingono ad escogitare sempre nuovi modi di stare al passo e di guadagnare, per avere entrate extra. O semplicemente per avere qualche soldo. Il mondo online offre migliaia di possibilità in vari settori. Dal mondo del trading online (compravendita di strumenti finanziari quali: azioni, obbligazioni, titoli di stato, futures…) fino a quello del Blogger. Cosa fa? Si tratta della figura che posta testi, foto, video in linea con le sue passioni, dai vestiti ai viaggi. Basta avere un computer ed una connessione internet per avvicinarsi al mondo dei lavori da casa online. Quali sono i più diffusi?

Lavori da casa: le varie tipologie

  • Comunicazione: creazione di un blog (nel quale ospitare inserzioni pubblicitarie tramite il circuito “Google Adsense”), offerta ad aziende e privati consulenza come freelancer (professionista indipendente) o come dipendente, nell’ambito dei social network (facebook, instagram…).
  • Vendita online: apertura di un sito e-commerce (“commercio elettronico”) che richiede però un iniziale esborso monetario. Ma anche una conoscenza dei principali canali e strumenti del Web Marketing; con conseguente vendita di prodotti e servizi che fanno guadagnare tramite affiliazione (bigiotteria, prodotti estetici…).
  • Formazione: creazione/vendita di video-corsi ed e-book, insegnamento a distanza tramite skype o strumenti simili.

Lavori da casa: i pro e i contro

Il lavoro telematico ha molti vantaggi. Tra cui una maggiore flessibilità di orari; migliore distribuzione del tempo tra lavoro e tempo libero e soprattutto la riduzione dei tempi di spostamento da casa alla sede lavorativa. Ci sono però degli svantaggi, che consistono nella solitudine del lavoro e quindi nell’assenza di rapporti diretti con i colleghi. Questi ultimi sono spesso fondamentali per il confronto e la crescita professionale; nella crescita dei fattori di distrazione e di obesità (per la facile accessibilità del cibo in casa). Infine nella mancanza di una netta linea di separazione tra il lavoro e il tempo libero e di vere e proprie giornate di ferie.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: