• 66
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 8 ottobre, 2018

articolo scritto da:

Sondaggi politici Ipsos: reddito cittadinanza, Italia spaccata in due

Sondaggi politici Ipsos: reddito cittadinanza, Italia spaccata in due

Sondaggi politici Ipsos: reddito cittadinanza, Italia spaccata in due

Il reddito di cittadinanza festeggiato in pompa magna da Di Maio dal balcone di Palazzo Chigi è ancora avvolto da un alone di mistero. Chi lo riceverà? Come potrà essere speso? Quanto durerà? Le risposte a queste domande abbondano generando confusione. Difficile infatti fare ordine dopo annunci e retromarce da parte degli esponenti del governo, soprattutto in quota M5S.

Sull’argomento, Il Sole 24 Ore ha fatto i conti in tasca all’esecutivo giallo verde. A partire dalla copertura finanziaria della misura cara ai grillini: “Basta un po’ di aritmetica per verificare che 10 miliardi per una platea di 6,5 milioni di persone equivalgono a un assegno mensile di 128 euro, meno della metà della misura anti-povertà introdotta dal governo Renzi (il cosiddetto Rei, pari a una media di 307 euro) e ovviamente al di sotto dei 780 euro annunciati dal governo”.

Sondaggi politici Ipsos, RdC “Giudizio negativo del 46% degli italiani”

Sul Blog delle Stelle, il vicepremier Luigi Di Maio ha ribadito la bontà del provvedimento: “Il Reddito di Cittadinanza è una politica attiva del lavoro, ma è anche una vera e propria manovra economica che finalmente farà circolare un po’ di soldi perché aumenta il potere d’acquisto di chi che ne ha più bisogno e ha una maggiore propensione al consumo, innescando un virtuoso processo di crescita di cui beneficeranno anche commercianti e artigiani”.

Eppure il giudizio degli italiani sul reddito di cittadinanza è piuttosto freddo. Secondo un recente sondaggio Ipsos per il Corriere della Sera, il 46% dei cittadini del nostro Paese dà un giudizio negativo alla misura contro un 44% di votanti che invece ne dà un giudizio positivo. I pareri negativi si fanno maggioranza soprattutto al Nord Est e al Nord Ovest (53%).

Al Sud, dove i Cinque Stelle hanno raccolto la maggioranza dei voti alle ultime Politiche, lo scenario si ribalta. Qui il 53% dei cittadini promuove a pieni voti il reddito di cittadinanza. Anche nelle Isole i giudizi positivi superano quelli negativi (45 contro 44).

 

sondaggi politici ipsos

Sondaggi politici Ipsos: nota metodologica

Allegata all’immagine.

PAGINA SPECIALE SULLE ELEZIONI POLITICHE A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: