pubblicato: mercoledì, 7 novembre, 2018

articolo scritto da:

Elezioni midterm Usa 2018: data, quando si vota e sondaggi

elezioni midterm usa

Elezioni midterm Usa 2018: data, quando si vota e sondaggi

Quando si vota negli Usa a novembre


Si avvicinano le elezioni di metà mandato statunitensi: appuntamento fissato per martedì 6 novembre.

Meglio dette midterm election, si svolgono ogni 4 anni, dopo due anni dall’inizio di ciascun mandato presidenziale; in pratica, avvengono a metà di ciascun mandato, da qui il nome. Servono ad eleggere, oltre ai governatori di 36 stati su 50, i 435 membri della House of Representatives (maggioranza 218 deputati) e un terzo dei 100 membri del Senato (maggioranza 51 senatori).

Dunque, è facile capire come il loro risultato potrebbe avere un forte impatto sulla politica Usa. Innanzitutto, tradizionalmente, forniscono un’importante indicazione sul gradimento dell’amministrazione corrente. Uno “spirito” che ha sottolineato anche lo stesso Presidente Trump che di recente ha chiesto agli elettori di immaginare che sulle schede ci sia scritto il suo nome. D’altra parte, sono importanti anche perché l’agenda del governo federale potrebbe essere bloccata se i repubblicani perdessero il controllo del Congresso.

Al Senato sono al momento presenti 51 repubblicani contro 49 Democratici; alla Camera dei Rappresentanti i Repubblicani sono 240 e 195 i Democratici.

Elezioni midterm Usa: un “referendum” su Trump

Detto ciò, per conquistare la maggioranza alla Camera dei Rappresentanti, i Democratici dovrebbero guadagnare 24 seggi; un risultato che sono riusciti a raggiungere solo 2 volte negli ultimi 50 anni, nel 1974 e nel 2006, quando ebbero un guadagno netto di 31 seggi. Difficile la situazione per i Democratici anche al Senato dove sono chiamati a “difendere” 26 seggi di quelli in palio, il GOP solo 9.

Qualche, seppur timido, segnale positivo per il Partito Democratico proviene dai sondaggi. Real Clear Politics gli assegna per certi 205 deputati al momento, contro i 199 dei Repubblicani, mentre 31 seggi sarebbero ancora in ballo. Tuttavia, sempre secondo l’istituto, non considerando gli scranni ancora in bilico, al Senato attualmente vanno assegnati ai Democratici 47 senatori e ai Repubblicani 53.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

L'ultima manovra

articolo scritto da: