pubblicato: mercoledì, 28 Novembre, 2018

articolo scritto da:

Sondaggi elettorali Noto: distacco tra Lega e M5S sale a 9 punti

sondaggi elettorali noto, lega m5s

Sondaggi elettorali Noto: distacco tra Lega e M5S sale a 9 punti

Cambiare la manovra finanziaria per convincere l’Europa ed evitare quindi una procedura di infrazione è un tentativo che va fatto secondo il 58% degli italiani. A sostenerlo è un sondaggio dell’istituto Noto per Cartabianca che sottolinea come solo il 20% del campione intervistato si schieri su posizioni di netta chiusura. Le ultime notizie che arrivano da Palazzo Chigi parlano di un governo pronto ad abbassare la soglia di deficit dal 2,4 al 2,2% lasciando però intatta la struttura della manovra. Tradotto dal politichese: reddito di cittadinanza e quota 100 non verranno toccati.

Per il 43% degli intervistati da Noto il calo del deficit potrebbe non bastare ad evitare la procedura di infrazione da parte dell’Europa. Anzi. È possibile che la Commissione UE chieda una ulteriore diminuzione. Ieri il commissario agli affari economici europei Pierre Moscovici ha fatto intendere che “non è una questione di cifre, non si tratta di fare una media, ci sono delle regole che vanno rispettate”. “Possiamo essere flessibili, lo siamo sempre stati, possiamo dialogare, è sempre il mio atteggiamento, possiamo essere contrari alle sanzioni, e io non sono mai stato favorevole. Ma c’è una cosa che non posso fare: ignorare le regole” ha aggiunto.

sondaggi elettorali noto, manovra 1 sondaggi elettorali noto, manovra

Sondaggi elettorali Noto: intenzioni di voto

Durante la puntata di Cartabianca, Noto ha rivelato le intenzioni di voto registrate questa settimana. In sintesi aumenta il distacco tra Lega e Movimento 5 Stelle. Ora è di nove punti percentuali con il Carroccio al 34% e in crescita (+1%) e i pentastellati inchiodati al 25%. Crescono tutte le principali forze politiche a cominciare da Forza Italia che guadagna mezzo punto percentuale e sale al 9,5%. Bene anche Fratelli d’Italia che stampa un 4% netto (+0,5). Il Partito Democratico mette fieno in cascina in vista delle primarie che si terranno il 3 marzo e sale al 18% (+1). Stabili gli altri partiti di centrosinistra da Liberi e Uguali a Potere al Popolo.

Per quanto riguarda la fiducia, Salvini con il 48% è il politico più amato dagli italiani seguito dal premier Conte (43%) e Di Maio (37%).

sondaggi elettorali noto, lega m5s sondaggi elettorali noto, centrodestra sondaggi elettorali noto, centrosinistra sondaggi elettorali noto, sinistra sondaggi elettorali noto, fiducia

Sondaggi elettorali Noto: nota metodologica

In attesa di diffusione.

PAGINA SPECIALE SULLE ELEZIONI POLITICHE A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: