03/01/2019

Sondaggi politici Demopolis: gli eventi più importanti del 2018 secondo gli italiani

autore: Andrea Turco
sondaggi politici Demopolis 1
Sondaggi politici Demopolis: gli eventi più importanti del 2018 secondo gli italiani

La tragedia del Ponte Morandi a Genova che ha causato la morte di 43 persone è l’evento che ha colpito maggiormente gli italiani nel 2018 (92%). A sostenerlo è un sondaggio realizzato dall’istituto Demopolis che ha tracciato una classifica dei fatti che più sono rimasti impressi nella mente dei cittadini negli ultimi dodici mesi.

Come possiamo evincere dai risultati, sono i fatti di cronaca ad essere quelli maggiormente ricordati. Detto della tragedia del viadotto Polcevera, il 55% degli intervistati indica nelle alluvioni e nei dissesti idrogeologici che hanno colpito alcune regioni del Nord in autunno, il secondo evento più ricordato. Le nuove escalation della droga culminate con l’uccisione della piccola Desirée a Roma insieme alla tragedia di Corinaldo, sono gli altri due fatti di cronaca maggiormente ricordati dagli italiani.

Sondaggi politici Demopolis: I fatti politici più importanti

Non solo cronaca però. L’istituto Demopolis ha chiesto agli intervistati quali sono stati i fatti politici che più hanno segnato il nostro Paese nel 2018. “Per l’80% degli italiani – spiega il direttore di Demopolis Pietro Vento – è stato il voto del 4 marzo con il successo del Movimento 5 Stelle e la crescita della Lega a caratterizzare l’anno politico appena trascorso. I due terzi indicano la successiva nascita dell’Esecutivo Conte, con la firma del Contratto di governo Di Maio-Salvini. Per la maggioranza assoluta degli italiani – conclude Vento – gli ultimi 12 mesi saranno ricordati anche per il lungo braccio di ferro autunnale con l’Ue sulla manovra economica e per i casi Acquarius e Diciotto, simbolo della chiusura dei porti italiani alle navi dei migranti”. Solo 4 italiani su 10 indicano il 2018 come l’anno della crisi del Pd e della sinistra in Italia.

Ma quali sono stati invece i fatti che, secondo gli italiani, hanno caratterizzato il 2018 nel mondo? Al primo posto il 67% mette la protesta dei gilet gialli in Francia mentre il 62% indica il ritorno del terrorismo con l’attentato a Strasburgo, il secondo fatto di cronaca più importante dell’anno appena conclusosi. Le scelte di Donald Trump e il suo incontro con il dittatore nordcoreano Kim-Jong Un è ritenuto importante dal 60% degli intervistati. L’uccisione del giornalista Kashoggi è invece l’ultimo fatto che, secondo l’opinione pubblica, ha caratterizzato il 2018.

sondaggi politici Demopolis 1 sondaggi politici Demopolis 1 sondaggi politici Demopolis 1

Sondaggi politici Demopolis: nota metodologica

L’indagine è stata condotta dall’Istituto Demopolis nel dicembre 2018 su un campione stratificato di 1.000 intervistati, rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne. Supervisione della rilevazione demoscopia nel dicembre 2018 di Marco E. Tabacchi. Coordinamento di Pietro Vento, con la collaborazione di Giusy Montalbano e Maria Sabrina Titone.

PAGINA SPECIALE SULLE ELEZIONI POLITICHE A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →