articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Sondaggi politici: confronto Ipsos-TP, italiani con Salvini sui migranti

Sondaggi politici confronto Ipsos-TP italiani con Salvini sui migranti
Sondaggi politici: confronto Ipsos-TP, italiani con Salvini sui migranti

Gli italiani, stando a quanto rilevato dai sondaggi degli ultimi mesi, sul tema migranti sembrano concordare con la linea intransigente più volte rilanciata dal ministro dell’Interno Matteo Salvini. Già negli scorsi mesi la maggioranza degli intervistati si era espressa, nelle rilevazioni Ipsos e Termometro Politico, in linea con l’azione promossa dal governo italiano.

Sondaggi politici, l’opinione a giugno 2018

A giugno 2018 Termometro Politico ha pubblicato l’esito di un sondaggio promosso dalla nostra testata con cui ha misurato l’opinione degli italiani nei giorni successivi al caso della nave Aquarius. Nell’occasione è stato chiesto ad un campione di 2300 persone raggiunte con metodo CAWI se la nave Aquarius sarebbe dovuta attraccare in Italia o altrove.

Stando all’opinione del 57,1% degli intervistati la nave sarebbe dovuta andare altrove, a Malta o in un altro Paese. Soltanto il 10,4% era a favore di un attracco in caso di emergenza seguito dal reimpatrio degli immigrati. Il 19,2% aveva risposto che andava accolta ma trovando un accordo sulla redistribuzione di chi sbarca in Europa. Il 12,8% aveva criticato la scelta di Salvini in quanto contrapposta ai valori della solidarietà.

A seguire l’altro quesito posto nello stesso sondaggio da Termometro Politico sulle responsabilità di eventuali decessi dava un esito coerente con le risposte alla prima domanda. Per il 29,2% la colpa sarebbe stata della UE. Per il 19,1% delle ONG, per il 17,6%, degli immigrati stessi, che sono partiti a proprio rischio. E per il 10,2% la responsabilità sarebbe stata degli scafisti. Mentre la responsabilità sarebbe stata da attribuire al Governo italiano secondo il 18,6% degli intervistati. E per il 3% di Malta.

ultimi sondaggi, sondaggi politici elettorali, media sondaggi

Sondaggi politici, l’opinione sui migranti da giugno 2018 a gennaio 2019

A distanza di mesi anche l’Istituto Ipsos per conto del Corriere della Sera monitora l’andamento dell’opinione degli italiani rispetto alla materia migranti. Lo ha fatto con un nuovo recente sondaggio, di cui vi abbiamo parlato in questo nostro articolo. Il tema è tornato di stretta attualità dopo i casi delle navi Sea Watch e Sea Eye. La convinzione degli italiani è in sintonia con l’esecutivo. Solo il 19% degli italiani ritiene che gli sbarchi debbano essere consentiti sempre e comunque mentre il 51% – un italiano su due – è favorevole a impedire qualsiasi sbarco. Niente di nuovo, insomma, rispetto a quanto già emerso dalle precedenti rilevazioni. Infatti secondo quanto riferito dall’Istituto Ipsos: “A settembre, in occasione del caso della nave Diciotti, i sondaggi avevano fatto registrare un consenso elevato (61%) per la linea della fermezza”.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: lunedì, 14 Gennaio 2019