articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Morto Renato Borrelli l’ex sindaco di Salerno, il cordoglio della politica

morto renato borrelli 14 marzo 2019

Morto Renato Borrelli l’ex sindaco di Salerno, il cordoglio della politica

Lutto in casa Termometro Politico. La famiglia di Termometro Politico si stringe attorno a Gianluca e Massimo Borrelli – rispettivamente fondatore e collaboratore del nostro gruppo – per la scomparsa del padre Renato Borrelli. In segno di rispetto Termometro Politico interromperà le pubblicazioni in concomitanza con il funerale in programma venerdì 15 marzo alle ore 11:30 presso la Chiesa Santa Croce di Salerno.

Morto Renato Borrelli, esempio di vita per i suoi 6 figli

Renato Borrelli era nato nato ad Ercolano (Na) il 18 settembre 1926. Lascia sei figli: Mario, Imma, Gianluca, Massimo, Stefania e Dario. Una famiglia unita, con una guida autorevole. E sostenuta sul piano affettivo dalla sempre presente figura paterna. Renato Borrelli è stato per i suoi figli prima di tutto un grande esempio di vita. A loro lascia come insegnamento la sua generosità d’animo e la rettitudine morale che ha sempre contraddistinto il suo agire in ambito familiare, professionale e politico.

Morto Renato Borrelli, carriera nel campo della sanità pubblica

Nel corso della sua lunga carriera professionale Renato Borrelli ha ricoperto molti incarichi di responsabilità. Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Napoli, ha conseguito successivamente una serie di specializzazioni. Quella di Borrelli è stata una lunga e brillante carriera da medico e dirigente sanitario. Infatti Borrelli ha lavorato per decenni nella sanità pubblica. Ricordiamo, tra i tanti ruoli ricoperti, che Borrelli è stato coordinatore sanitario dell’USL 53 di Salerno e amministratore straordinario dell’USL 51 Scafati-Angri.

Morto Renato Borrelli, carriera politica

Grande la sua passione per la politica. Da sempre sostenitore ed esponente in Campania della Democrazia Cristiana. Senza dubbio Renato Borrelli è stato uno dei più importanti rappresentanti democristiani della provincia di Salerno. Per molti anni politicamente vicino a Vincenzo Scarlato e Ciriaco De Mita, coi quali era legato da amicizia personale. Con grande coerenza Borrelli è sempre rimasto fedele ai valori e agli ideali politici che lo hanno animato sin da giovane. Per conto della Democrazia Cristiana è stato consigliere comunale, assessore comunale in diverse esperienze amministrative. E anche sindaco della sua amata città di Salerno all’inizio degli anni ’80.

Una carriera politica specchiata. Un modo di agire contrassegnato dalla massima onestà grazie alla quale non è mai stato mai coinvolto in alcuno scandalo o da alcuna inchiesta pur essendo stato un protagonista della vita pubblica della città.

Morto Renato Borrelli, cordoglio del sindaco di Salerno e dell’amministrazione comunale

Parole profonde e sentite per la perdita di Renato Borrelli dal sindaco in carica di Salerno.

Il Sindaco Vincenzo Napoli, la Giunta ed il Consiglio Comunale di Salerno esprimono profondo cordoglio per la scomparsa di Renato Borrelli, già Sindaco della nostra città.

Borrelli, nel corso della sua attività professionale, politica ed amministrativa, ha sempre dimostrato un grande amore per i concittadini e la comunità al cui servizio ha profuso le migliori energie.

Borrelli è stato un Gentiluomo d’altri tempi capace sempre di anteporre il Bene Comune alle posizioni di parte nel sommo interesse della sua amata Salerno.

Della Città fu Sindaco nei difficili mesi seguiti al Terremoto del 1980. In quei momenti dimostrò tenacia e risoluzione infondendo coraggio e nuova fiducia nell’incerto futuro. E per questo Suo servizio serberemo grata riconoscenza

Ai familiari, ed in particolare al figlio Mario, già consigliere comunale, agli amici ed a tutti coloro che l’hanno conosciuto, stimato ed amato giunga l’umano e solidale conforto in uno con l’impegno a ricordarne il prezioso lascito morale e politico.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: giovedì, 14 Marzo 2019