articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Come avere Spotify premium gratis su Android e iOS ad aprile 2019. Guida

Come avere Spotify Premium gratis
Come avere Spotify premium gratis su Android e iOS ad aprile 2019. Guida

Spotify Premium gratis ad aprile 2019


Spotify Premium gratis, il sogno di molti, ma destinato a restare tale. A meno che non si opti per condizioni poco legali e soprattutto poco raccomandate. Basta cercare come fare ad avere Spotify Premium gratis sul web e ci si imbatte in guide, programmi e chi più ne ha più ne metta. In realtà l’unica soluzione “legale” disponibile per avere Spotify Premium gratis su dispositivi Android e iOS è usufruire della versione di prova, valida per 30 giorni. Ma procediamo con ordine e cerchiamo di capire come avere Spotify Premium gratis.

Spotify Premium e non solo: tutte le soluzioni per gli utenti

Come ormai è ben noto, Spotify offre 4 soluzioni di utilizzo agli utenti.

  • Free: totalmente gratuito, disponibile solo la riproduzione casuale dei brani.
  • Premium: 9,99 euro al mese. Si può ascoltare qualsiasi brano, anche offline, senza che fastidiose pubblicità interrompano l’ascolto. Disponibili anche skip illimitati e un audio di qualità superiore.
  • Premium per Studenti: sconto del 50%, dunque il costo sarà di soli 4,99 euro al mese. Si hanno a disposizione musica e podcast illimitati, ascolto offline e niente pubblicità.
  • Premium per Famiglia: costa 14,99 euro al mese, ma le spese sono condivisibili fino a un massimo di cinque utenti residenti allo stesso indirizzo. Possibilità di avere account singoli e creare le proprie playlist.

Spotify Premium: Together Price e gli sconti

Un altro modo per ridurre notevolmente il costo dell’abbonamento di Spotify è certamente Together Price. Si tratta di una piattaforma che consente di acquistare un abbonamento a Spotify (e non solo) con amici e parenti o perfetti sconosciuti, al fine di gestire meglio le spese condivise del servizio, che potrebbe essere anche Netflix.

Spotify Premium gratis: la prova di 30 giorni

La soluzione più legale per avere Spotify Premium gratis è la prova di 30 giorni. Chi si abbona al servizio ha infatti diritto a 30 giorni di utilizzo gratuito. Per beneficiarne, dovrà inserire i dettagli di pagamento e accettare le relative condizioni d’uso. Nel caso in cui l’utente, sul finire del periodo di prova, non abbia voglia di continuare a servirsi dell’abbonamento, avrà la possibilità di disattivarlo. Ma dovrà fare questo prima della scadenza del periodo di prova. Una volta disattivato il servizio Premium, l’utente tornerà alla versione Free.

Come avere Spotify Premium gratis su Android e iOS

Non raccomandiamo altre soluzioni a quelle “ufficiali” e legali. Per altre soluzioni intendiamo quelle che aggirano l’applicazione, e le cui guide complete risultano disponibili in rete. Ad esempio, sui dispositivi iOS, e quindi su iPhone, sono disponibili dei software che permettono di installare una versione Premium di Spotify senza spendere un euro.

Su Android è invece possibile utilizzare le estensioni APK, previa autorizzazione delle stesse direttamente dalle Impostazioni del dispositivo. Il meccanismo di configurazione è sempre lo stesso (scaricare l’estensione, autorizzarla, attivarla). Si precisa tuttavia che l’autorizzazione consente il download di programmi di terze parti sul dispositivo e dietro alcune di queste potrebbero celarsi malware o altri elementi che potrebbero causare perdite di dati e via dicendo. Non sono procedure consigliate, sebbene esistano e (al momento) circolino indisturbate.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: mercoledì, 17 Aprile 2019