15/05/2019

De Rossi fra MLS e la suggestione Boca Juniors. La situazione

autore: Lorenzo Annis
De Rossi fra MLS e la suggestione Boca Juniors. La situazione
De Rossi fra MLS e la suggestione Boca Juniors. La situazione

L’addio al termine della stagione di Daniele De Rossi alla Roma ha scosso parecchio il tifo romanista. Dopo quasi un ventennio a guidare i colori giallorossi in campo, dapprima nelle giovanili e poi in prima squadra, Capitan Futuro ha deciso di lasciare la sua squadra del cuore vista la mancata considerazione da parte della società per un possibile rinnovo.

Un’amarezza lasciata trasparire nella conferenza stampa d’addio senza alcun timore reverenziale da parte del Campione del Mondo 2006, il quale avrebbe voluto continuare ancora la carriera con l’unica maglia indossata fino ad oggi.

Oggi forte protesta dei tifosi in quel di Trigoria: contestato principalmente il patron James Pallotta, etichettato come “maiale” attraverso uno striscione comparso durante la scorsa notte. Ma nel mirino del bersaglio c’è anche il resto della società.

Ora quale futuro per Daniele De Rossi?

Il futuro di Daniele De Rossi: l’amico Burdisso spinge per portarlo al Boca Juniors

Come già anticipato in un precedente articolo, De Rossi è nel mirino di alcuni club di MLS, il massimo campionato di calcio statunitense. Los Angeles FC, Los Angeles Galaxy e New York City sarebbero le tre società più interessate al centrocampista capitolino, corteggiato però anche un po’ più a sud.

Il Boca Juniors ha un DS molto conosciuto in Italia e a Roma: Nicolas Burdisso. L’ex difensore con un lungo passato italiano avrebbe avuto infatti dei contatti con DDR per tentare di convincerlo a sposare la causa xeneize, con il giocatore che non ha mai nascosto la sua simpatia nei confronti degli argentini. Proprio il Boca ci provò solo dodici mesi fa con Gianluigi Buffon, che però non accettò la corte del club di Buenos Aires. Nelle prossime settimane ci potrebbero essere ulteriori novità in merito, ma prima bisogna capire bene tutte le situazioni attorno a De Rossi.

Occhio però anche ad Antonio Conte. Un suo arrivo sulla panchina dell’Inter potrebbe anche portare ad un tentativo per De Rossi. Anche se, ad oggi, sembra altamente improbabile vederlo con un’altra maglia italiana che non sia quella della Roma.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]

Autore: Lorenzo Annis

Nato in Sardegna il 1° luglio del 1996, è nel Termometro Politico dal 2017. Scrive prevalentemente di sport dividendosi tra pallone e pedali, le sue più grandi passioni sportive. E-mail: [email protected]
    Tutti gli articoli di Lorenzo Annis →